James apre ai mega-contratti stile MLB!

La stella di Miami si è detta favorevole se l’NBA adottasse lo stesso metodo del baseball nell’offrire super contratti ai giocatori con tanto di esempio recente.

Oltra alla March-Madness NCAA la notizia/argomento che ha fatto più discutere negli States in questi giorni è stato il super-rinnovo di contratto di Miguel Cabrera con i Detroit Tigers (MLB), la prima base ha firmato un’estensione da 8 anni per l’ammontare di $248 milioni e anche in NBA si è discusso in merito.

Ad esporsi è stato il solito LeBron James (29 anni) che dopo la partita vinta contro i Detroit Pistons ha dichiarato: “Se questa estate mi offrissero un contratto da 10 anni per $300 milioni, uscirei dal mio contratto e firmerei subito!” aggiungendo: “Quando ho saputo della notizia sono rimasto sbalordito, mi piacerebbe se in futuro non ci fosse più il tetto salariale in NBA, lui è il miglior giocatore della MLB e sarebbe bello che i migliori giocatori di ogni disciplina vengano premiati con questi contratti”.

LeBron, ad oggi, è il giocatore con le maggiori entrate dovute anche alle partnership con brand di lusso quali Nike, McDonald’s, Coca-Cola, Samsung e altri, stando ai dati fornitici da Forbes nell’anno solare 2013 si è portato a casa circa $60 milioni.

Inoltre ieri è arrivata la notizia che LBJ avrà un suo show televisivo: il titolo è “Survivors Remorse”, durerà 30′ dove LBJ sarà il produttore, il tema? La vita di un giocatore di pallacanestro!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B