Elite 8, le previsioni: East & Mid-West!

Le vecchie volpi dei Wildcats dovranno vedersela con Michigan in un match a 5 stelle, dall’altra parte Spartans favoriti ma occhio ad UConn!

 

 

 

EAST REGION

Connecticut (#7) – Michigan State (#4)

Qui Connecticut Huskies: Arrivati a questo punto della stagione va dato tutto il possibile, Napier e Daniels in questa stagione hanno dato una grande mano agli Huskies per tornare competitivi dopo 2 stagioni in chiaroscuro. Per la squadra di Kevin Ollie non sarà certo una passeggiata superare gli Spartans di Tom Izzo. Contro Iowa State c’è stata qualche sofferenza ma è stata superata anche grazie alla assenza di Niang che ha limitato le opzioni offensive dei Cyclones. Se Napier giocherà ai suoi livelli le possibilità degli Huskies aumenteranno, ma partono sfavoriti.

Qui Michigan State Spartans: Ok, con Delaware e Harvard non hanno certo avuto avversari difficili, ma contro Virginia la prova da superare è sta di ben lunga superiore alle due precedenti; i Cavaliers erano la miglior difesa nel torneo, ma l’attacco degli Spartans è riuscita ad avere la meglio anche se di soli 2 punti. Gli Spartans hanno nel quartetto Harris, Payne, Appling e Dawson la loro colonna portante.

Pronostico: Michigan State 65%

MIDWEST REGION

Kentucky (#8) – Michigan (#2)

Qui Kentucky Wildacts: Sono arrivati fino a qui quasi a sorpresa nonostante il roster imbottito di talento, molti si aspettavano prima una loro uscita contro Wichita State che era ancora imbattuta ma sono sopravvissuti. Hanno iniziato malissimo contro Louisville ma alla fine sono andati lo stesso avanti. Ora contro l’attacco dei Wolverines ci sono tutti gli ingredienti per fare una bella partita, Randle e i gemelli Harrison che sembrano essersi svegliati faranno passare brutti momenti alla squadra di coach Beilein

Qui Michigan Wolverines: Sono una delle migliori squadre per quanto riguarda la percentuale al tiro, da 3 punti danno il loro meglio con 49,2 % nelle 3 partite di torneo finora disputate, Stauskas e Robinson sono le due prime punte con il freshman Caris LeVert pronto a dare manforte con punti importanti ( 13 con 43% al tiro di media quest’anno). Contro Kentucky non sarà una passeggiata di piacere, ma dalla loro parte hanno una stagione in più di esperienza rispetto a quasi tutti i giocatori di Kentucky, inoltre sono già stati qui 12 mesi fa.

Pronostico: Michigan 55%

Diretta

Diretta2

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno!

Nickname: Ste