Hibbert frecciata ai suoi: “Tutti in analisi!”

Momento davvero difficile per Indiana e anche stanotte contro San Antonio non sono mancati i momenti di tensione tra compagni.

Quinta partita nelle ultime dove gli Indiana Pacers non raggiungono gli 80 punti realizzati e col sonoro K.O subito stanotte in casa contro gli scatenati San Antonio Spurs adesso i giallo-blu devono condividere la prima piazza della Eastern Conference con gli “amati” Miami Heat.

Ieri si era espresso il veterano David West (CLICCA QUI per leggere), oggi è toccato ad un frustrato e amareggiato Roy Hibbert (27 anni) che proprio sulla prima posizione si è espresso così a fine partita: “Ben per loro, noi non meritiamo quel 1° posto” e sul come uscire da questo momento ha proposto: “Forse dovremmo andare tutti in analisi, sederci e discutere col Dt.Carr (psicologo della squadra) quello che ci sta succedendo”un Hibbert che dopo il K.O di Cleveland aveva già criticato i suoi compagni uscendosene con questa frase: “In questa squadra ci sono alcuni ragazzi che pensano pi a se stessi che alla squadra”.

Ma non finisce qui! Durante il secondo tempo George Hill (27 anni) e Lance Stephenson (23 anni) sono stati protagonisti di un duro e forte dibattito durante un time-out tanto da essere divisi dai compagni! Voi cosa pensate di questo momento dei Pacers?

[poll id=”176″]

NBA-Evolution è anche su Instagram

InstagramBanner

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Joe Yabuki

    come scrivevo l’altro giorno, pare il destino indirizzi il tutto verso la terza vittoria di Miami