Curry stende Dallas, Aldridge+Lillard per 65!

Nets da favola che centrano i Playofs con tanto di record casalingo, Curry uccide sulla sirena i Mavericks mentre 65 punti di Aldridge & Lillard stendono i Lakers.

 

 

Brooklyn Nets – Houston Rockets 105-96
BKN: Johnson 32, Plumlee 11, Livingston 17, Williams 12, Blatche 13, Teletovic 10
HOU: Parsons 16, Asik 12 (23 rimb), Harden 26, Lin 16, Garcia 10

I Brooklyn Nets battono gli Houston Rockets (sempre senza Howard), centrano i Playoffs e siglano un nuovo record, 14 vittorie consecutive in casa; match equilibrato fino a 45” dalla fine del 3° quarto quando, sul +1 Brooklyn (80-79), Joe Johnson spara la tripla del +4 seguita poi (in apertura di 4°) da un libero di Blatche e un’altra bomba firmata Teletovic, 7-0 e +8 Nets (87-79)! Houston non riuscirà mai ad andare sotto i 4 punti di scarto.

Dallas Mavericks – Golden State Warriors 120-122 OT
DAL: Nowitzki 33 (11 rimb), Marion 8 (10 rimb), Ellis 27, Carter 12, Wright 14, Harris 10
GSW: Iguodala 16, O’Neal 20, Thompson 27, Curry 23 (10 ass), Crawford 19

Stephen Curry e i suoi Warriors giocano un brutto scherzo ai Dallas Mavericks, sconfitti dopo un tempo supplementare e tornati a -0.5 gare dall’8° posto; a 61” dal termine dei regolamentari Thompson pareggia da 3 per il 108-108 e nel finale nessuna delle due riuscirà a trovare la via del canestro con gli ospiti che sprecheranno ben 3 chance consecutive (stoppatissima di Marion su Iguodala mentre andava per schiacciare). Nell’extra-time i Mavs sognano il colpaccio dopo la tripla del sorpasso a 42” di Calderon ma entra in scena Jermaine O’Neal: schiacciata del pareggio e poi stoppata ad Ellis a 13” dalla fine….palla a Steph Curry che sul filo della sirena castigherà i texani a modo suo!

Los Angeles Lakers – Portland Trail Blazers 112-124
LAL: Bazemore 17, Kaman 12, Nash 10 (10 ass), Young 40
POR: Batum 16, Aldirdge 31 (15 rimb), Lopez 10 (10 rimb), Lillard 34

Ci sono voluti 65 punti combinati dal duo Aldridge-Lillard per aiutare i Blazers a battere i Lakers di uno scatenato Nick Young da 40 punti (15/26 dal campo); i giallo-viola stanno in partita andando anche al comando diverse volte nel primo tempo, nella ripresa però Portland decide di mettere la freccia e piazza un break di 10-2 col quale scappa sul +8 (65-73) dopo 5’ del 3° periodo. I Lakers inseguiranno ma il colpo del K.O arriverà sul finire sempre del 3° quarto, 7-0 di parziale per il +14 (77-91).

Shaqtin’ A Fool (01/04/2014)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • low profile

    Se finisse oggi la RS troveremmo 2 serie bellissime e molto molto incerte

    LAC-GS e ROX-POR

    Griffin potrebbe tranquillamente chiudere a 40 di media ma Curry&Klay contro i difensivamente parlando non irresistibili esterni los angelini potrebbero abbattere ogni record di triple, e se JO è questo e Bogut c’è povero Denadrè

    Lillard senza Beverley alle calcagna pure lui rischia una non ben specificata quantità di record personali e se DH non ritorna al 100% sotto Por rischia il banchetto nuziale.

    Dando per scontato che LAC e ROX difenderanno le rispettive posizioni ci sono grosse possibilità di GS 5° e Por 6°, spettacolo in ogni modo

  • Nitrorob

    lo spettacolo vero l’ha messo in onda stanotte l’etrno Dirk!!!
    e se non era per quel corbello di curry si portava a casa pure la partita!!

    Dallas per quello che stà facendo ultimamente si meriterebbe ampiamente i PO

    intanto un’altro signore ha vinto il suo 4° (su 5) giocatore del mese….

  • sconocchini

    sono sempre più convinto che la migliore finale a est sarebbe miami-brooklyn

    contento per livinsgtone, dopo l’orribile infortunio fa vedere finalmente che giocatore è (e che giocatore avrebbe potuto essere se non gli fosse esploso un ginocchio)

  • @sconocchini la rinascita di Brooklyn è partita da lui, l’uomo chiave dei Nets! Più di D-Will e J.J

  • sconocchini

    si lo so, ho seguito qualche partita. secondo me williams è ancora molto sottotono, ma a questo punto è un bene perché altrimenti ci sarebbe troppa carne al fuoco. ciò non toglie che d-will (che io ho sempre preferito a chris paul, almeno quando era al suo massimo) è ancora capace di smazzare assist, mettere tiri pesantissimi (vedi contro miami) e difendere su qualsiasi pg.

    non sottovaluterei nemmeno l’energia di plumlee e il talento (psicopatico) di blatche.

    con il rientro di garnett e kirilenko (mica due da nulla) potrebbero fare un ulteriore balzo in avanti, ma c’è anche la possibilità di alterare l’equilibrio creato.

    su kirilenko non ho dubbi, è comunque un asset importantissimo soprattutto per la difesa e l’IQ cestistico.

    su garnet sono incerto, se sta bene è ovviamente un enorme miglioramento rispetto ai lunghi attuali, ma è anche vero che un kg a mezzo servizio può essere un problema soprattutto in attacco, dove spesso blatche ha creato punti dal nulla (cosa che un garnett mezzo rotto e mezzo pensionato non potrebbe più fare).

    comunque penso che inserendo bene kg e ak47 i nets avrebbero ottime possibilità di buttare fuori miami, anche più di indiana.

  • Quaqquo

    Spero vivamente che quel mentecatto che purtroppo gestisce i Lakers trovi il modo di trattenere Young per almeno un paio di anni, come 6° uomo sarebbe un lusso visto anche che no nsi sa bene in che condizioni tornerà Kobe.

    GS / DAL partitone almeno a vedere gli highlights, peccato non avere tempo per vederla tutta (al cuore e alla Play non si comanda)

    Mi unisco ai complimenti per Livingston, se li merita tutti così come si merita dei PO da protagonista.

  • Kobe 24

    Vincono gli spalsh brother in una bella partita tirata,Portland che torna a macinare e Nets che sono decollati dopo un avvio disastroso.

  • Quaqquo

    @ prescelto :

    ma ZED in onore del tizio mitico di Scuola di Polizia ? Quello che era a capo dei tamarri nel 2° e poi si iscrive in accademia e diventa il parter di SweetChuck ?

  • low profile

    ci sono 23 partite da giocare tra Mem-phx-dal, 23 partite e un distacco totale tra le 3 pretendenti di 0,5 partite, roba da pazzi.

    Mem ne ha 4 in casa 4 fuori
    PHX 3-5
    Dal 2-5

    Mem ha Min e Den fattibili poi uno due terribile con heat e spurs, poi 2 passeggiate con phi e lal e gran finale @phx e in casa con Dal. record medio degli avversari .518 ma viziato dai 2 colossi. Sembrano padroni del loro destino.

    Phx ha subito un trittico da inferno con Lac-Por-OKC, poi un pò di respiro con nola poi un trittico ancor peggiore spurs e doppia sfida @ Dal e vs Mem, chiude con Sac ma nel loro caso il discorso dovrebbe essere già chiuso, in una o nell’altra direzione. il record medio non l’ho calcolato ma si vede a occhio nudo che è dura.

    Dal ha doppietta losangelina in b2b con lac e lal, va a sac e utah chiude alla grande in casa con spurs e Phx e vola a Memphis per giocarsi tutto.

    incredibile tutte e 3 si incontreranno a vicenda negli ultimissimi giorni di RS

  • sconocchini

    e forse questo est poi così schifo non fa (almeno al vertice)

  • low profile

    Sconocchini

    fa, fa

  • Al vertice l’est non ha mai fatto schifo, a parte quando sono andati in finale i Nets di Kidd; l’est fa schifo, ma proprio schifo dal settimo posto in giù dove hanno quasi record da lottery per non parlare dei record intorno al 20% delle ultime, che drogano le W delle squadre al vertice.

  • low profile

    La terza ad est non farebbe i PO ad ovest, il fatto che alcuni stiano risalendo la china non significa che siano da elogiare, per lo meno non adesso, ai PO si inizia da zero, si cambia sport e tutti possono diventare leggenda. Aspettiamo

  • sconocchini

    la terza a est non farebbe i playoff a ovest, questo è innegabile.

    ma resta il fatto che i brooklyn net di questo periodo secondo me in una serie alle 7 partite batterebbero portland, dallas, golden state, houston, e forse anche memphis e houston.

    poi magari mi sbaglio, ma il record delle squadre di vertice dell’est è drogato dal fatto che non devono lottare per i playoff quindi possono permettersi di andare piano in regular season.

    sono d’accordo sul fatto che nell’est ci siano almeno 8 squadre inguardabili, e questo è un bel problema.

    assegnare i seed dall1 al 16 abolendo le conference sarebbe una buona soluzione.

  • Che Brooklyn possa eliminare le squadre da te citate, è una tua opinione, come secondo me New York può anche eliminare i Pacers. Resta il fatto che i Nets in una conference con squadre come i Bucks, Sixers, Magic, questi Celtics, questi Pistons, Cavaliers, Charlotte e una Atlanta piena di infortuni, hanno un record scandaloso.

  • sconocchini

    certo ma questo dipende

    1) dalla partenza orribile e dal tempo che ci è voluto a mettere insieme uno straccio di gioco e affiatamento

    2) dal fatto che, come dicevo, a est non devi lottare per andare ai playoff

    detto questo, i nets in questo momento non farebbero i playoff, ma non sono sicuro che trasportati a ovest non potrebbero recuperare.

    poi chiaro, sono tutte opinioni personali e magari hai ragione tu, non so.

    per questo motivo mi piacerebbe moltissimo che i seed dei playoff si assegnassero indipendentemente dalle conference.

  • sconocchini

    e comunque, anche se non c’entra niente

    il video che hanno fatto i celtics a paul pierce quando e tornato a boston è da brividi. sicuramente il migliore che io abbia visto (e non particolarmente tifoso né dei celtics né di pierce)

    michele, lo avrai visto di sicuro, ma se non l’hai visto…

    https://www.youtube.com/watch?v=MOUCVAdQu3A

  • low profile

    guarda stai parlando con uno che è stato a Newark solo per vedere i nets, non per l’aeroporto.
    Prokhorov merita di spendere 200 milioni (record all time) e vedere la sua squadra qualificarsi per la post season solo per un mero dettaglio geografico, poi potranno fare i numeri da qui a giugno ma esaltarli per un record ridicolo, se lo calcoliamo in base a spesa e avversari affrontati più di frequente, molto più che ridicolo, mi sembra eccessivo.
    Dwill dopo aver fatto cacciare Sloan non merita nessun riconoscimento, e lo dico con tutta l’onestà intellettuale del mondo visto che ho tolto CP dalla lista dei miei giocatori preferiti per aver fatto cacciare Delnegro. L’idiota Delnegro, non Sloan…
    In mezzo a tutta questa gentaccia invece mi fa piacere che a guidare la squadra fuori da una situazione ben più imbarazzante siano Livingstone, Blatche e PP, rispettivamente per ricompensa a tutta la sfiga, il cervello finalmente posto sopra un corpo da giocatore 5 stelle e il rispetto per una carriera da HOF

  • Riguardando il finale di DAL-GSW…ma la stoppata di O’Neal, sicuri che sia valida?

  • sconocchini

    no, secondo me è chiaramente goaltending.

    ma in quel caso la possono rivedere?

  • cuni

    quaqquo

    speriamo che il nome di zed non sia quello del personaggio di pulp fiction eheheheheheh si scherza ovviamente

    fmb

    è goaltending

  • gasp

    L’est di sto anno è sfalsato dal tanking di Phila, Bucks, Magic, Boston e dalle delusioni Cavs,Knicks e Pistons…credo (è spero) che l’ anno prossimo sarà diverso

  • sconocchini

    “I want the truth”

    “You can’t handle the Truth”

  • Nitrorob

    @Sconocchini, questo è quello che io chiamo rispetto!!!!
    grandi
    nonostante non sono un tifoso mi emoziono sempre davanti a certe cose

  • GOAT

    brooklyn sarà la vera mina vagante di tutti i playoff, un pò come i celtics di due anni fa, con la differenza che quelli erano corti da morire, questi son profondissimi. Al momento penso avrebbero più chance loro di indiana di battere miami, la differenza coi pacers è che loro non sono dipendenti dalla difesa, possono vincere una o due partite con miami con l’attacco, perchè si vede che è una squadra che in giornata può segnare facilmente 100-115 punti, indiana boccheggia offensivamente, una serie gicando sempre a 90 è fisiologicamente impossibile vincerla, non con miami.

  • LobCityFlippers

    Secondo me ne OKC, ne MIA, ne SAS ne IND vinceranno il titolo.. magari dico bazzeccole, ma credo che ci saranno sorprese..

  • gasp

    LobCityFlippers
    Ma neanche LAC vincerà il titolo…

  • LobCityFlippers

    @GASP

    heheh dai non te la prendere!!!
    lo so che i miei flippers non vincono il titolo, spero almeno in una wcf.
    io spero nei bulls, in base agli accoppiamenti potrei anche scommeterci 1 euro… pensa te!!!

  • stockton to gugliotta

    magari ci fosse una finale tra vecchie glorie brooklyn-san antonio sarebbe un bel canto del cigno per giocatori che tanto hanno dato a questo sport, ma notizie di brook lopez? garnett?

  • gasp

    LobCityFlippers
    Tranquillo, non me la sono assolutamente presa! 🙂
    Solo che non vedo i Clippers da titolo

  • hanamichi sakuragi

    per me i nets ad ovest avrebbero avuto un record ancora peggiore prima dell’all star game e poi avrebbero fatto più fatica a recuperare… per cui fuori dai play off..
    se penso che i raptors forse li faranno con il fattore campo a favore e magari i suns no.. mi incazzo abbastanza

  • cuni

    sconocchini

    mi sono messo a piangere pur non tifando boston

  • Quaqquo

    Alcuni dei peggiori record di sempre a qualificarsi per i PO, balza subito all’occhio come siano ben distribuiti tra le due conference, almeno nel lasso di tempo preso in esame.

    1985-1986: San Antonio (35-47)
    1985-1986: Chicago (30-52)
    1986-1987: San Antonio (31-51)
    1988-1989: Portland (39-43)
    1990-1991: New York (39-43)
    1991-1992: Miami (38-44)
    1992-1993: LA Lakers (39-43)
    1994-1995: Boston (35-47)
    1995-1996: Sacramento (39-43)
    1996-1997: LA Clippers (36-46)

  • Kobe 24

    Bel gesto quello dei Celtics.Secondo me ad ovest i Nets sarebbero stati fuori dai playoff.Poi a parte le prime due ad est,secondo me sono l’unica squadra che può combinare qualcosa ad est.
    @Low finale incandescente ad ovest

  • Quaqquo

    @ cuni

    mi cospargo il capo di cener in anticipo, andare a controllare online sarebbe troppo comodo.. mi sfugge al 100% il personaggio di Zed in Pulp Fiction (anatema su di me ahaha). Può essere uno dei due tizi guasti che chiudono Butch e Marcellus nel retrobottega ?

  • 8gld

    I Warriors partono in una serie di p.o. al massimo con il 50% o da “sfavoriti”, con nessuna da favoriti.
    Per “giocarsela” vicino al 50% non devono scendere sotto la 6° piazza.

    lp: con i Clippers partono con i sfavori del pronostico ma, a quello che giustamente indichi, possono girare la serie a 3 sull’asse Iguodala/Barnes/Green con il secondo anche a 4.

  • Nitrorob

    @Quaqquo esatto, Zed è il poliziotto pervertito!!

    però sarò sincero, anche io avevo pensato allo Zed di scuola di polizia eheheh

  • Quaqquo

    @ Nitro

    Thanks.. quindi il “cattivo” di THE MASK ?

    Preferisco immaginarmi prescelto con la faccia di quell’altro Zed, con elmetto in cuoio e occhiali da barone rosso ahahaha

  • low profile

    Quaqquo

    che nel passato ci siano stati momenti di alternanza è innegabile ma il trend ora è fin troppo radicato

    2013 8° ad est 38w 7° 41w ad ovest 8° 45w 7° 45w 9° 43 10° 41
    2012 lockout 36w 35w ad est 36 36 ad ovest anche se 9° e 10° col 50%
    2011 8° 37w 7° 41w ovest 46 46. 9° ad ovest con 43w
    2010 8° 41w 7° 44w ovest 50w 50w 9° con 42w (quorum a 50w!!!!!)
    2009 8° 39 7° 41 ovest 48w 49w 9° 46w
    2008 8° 37 7° 40 ovest 50w 51w 9° 48 (sempre quorum a 50)
    2007 40 41 ovest 42 42 finalmente un quasi pareggio, senza asterisco

    e giù giù fino al lockout del 99, ultima stagione in cui l’ottavo posto a est costava più di quello a ovest nix 27w Twolves 25w

  • low profile

    Kobe

    si si, è una lotta molto appassionante, è un peccato che nessuno ne parli. Vedo abbastanza male phx, o meglio se sopravvivono ai prossimi 10 gg e riescono ad andare agli scontri diretti a tiro dei rivali avranno compiuto un vero miracolo sportivo. senza nulla togliere a quanto di buono fatto fin d’ora.
    Gli Orsi hanno il calendario dalla loro, e anche una buona dose di esperienza per gestire la situazione, per me sono i favoriti per il settimo posto.

    Sarebbe molto bello se riuscissero a restare ad una partita di distanza prima di questa serie:

    12/6 Phx @ Dal
    14/6 Mem @ Phx
    16/6 Dal @ Mem

    8gld

    Infatti, GS partirà sfavorita in virtù del record e del non fattore campo, ma in una ipotetica serie con LAC se la gioca, eccome se se la gioca, io Iguo lo vedrei meglio su Crawford con minuti di Klay su CP e con Curry un pò più libero di fare male nell’altra metà campo.
    Ma come ho scritto non è impensabile GS 5° contro Houston e anche li ci sarebbe da divertirsi

  • cuni

    Quaqquo

    Mi ha anticipato nitro!:) sisi proprio lui!

  • Bj elder

    Sinceramente non capisco perché i nets sarebbero stati una delusione… Premesso che sono partiti con un rookie come coach, che l età media era piuttosto alta, almeno per quelli che dovevano essere i giocatori chiave, che dopo metà stagione se non prima hanno perso il loro centro titolare e che non puntavano certo alle 60 vittorie in stagione io direi deludenti sticazzi! Ok la partenza è stata complicata ma un minimo di amalgama la dovevano trovare… Io credo che siano esattamente dove volevano essere tanto che sono a due w dal terzo posto e cosa infinitamente più importante sembrano in ottima forma al momento giusto…

  • Kobe 24

    @Low Condivido pienamente.Mi fa incazzare l’est con una tra Atlanta e New york,mentre tra tre squadre che meriterebbero di fare i play una rimane fuori.Sono gusti,io vorrei vedere ai play Phoenix e Dallas,anche perchè Memphis ha dato il ben servito ad Hollins e poteva fare ben altro,invece di costruire smantellano.Gusto personale,se poi Mem va,con la difesa arcigna che ha mi farà divertire.
    @Bj elder D’accordo sul coach rookie,d’accordo che difficilmente al primo assalto è titolo,ma vedere i Nets(200 milioni) dietro ai Raptors ed ai Bulls decimati è al di sotto delle mie aspettative.Pensavo potessero fare molto meglio.

  • zed

    no è in onore di zed di pulp fiction,quello che ha un rapporto non consenziente com mw,zed di scuola di polizia ha un suo fascino ma in scuola di polizia preferisco mahoney.ps non mi chiamo più prescelto perchè non voglio tifare per lo stesso giocatore preferito di iyw e michael philips,se tifassero jordan cambierei idea anche su di lui ehhhhhhhh ehhhhhhhh (scherzo mj regna)

  • hanamichi sakuragi

    quaqquo… no mi dispiace fratello te lo devo dire.. mi hai profondamente deluso…
    da te mi aspetto fredduro e cazzate che solo un nerd può capire.. al massimo un commento accorato..

    ma numeri classifiche confronti tra un anno e un altro % alla mano.. insomma a te basketballreference dovrebbe essere vietato…

    andrò via dall’ufficio, a breve, molto triste.
    devi recuperare la reputazione.. e in fretta!!!

  • Docpretta

    Comunque sia, quest anno avremo dei bellissimi playoff ne sono convinto. Grazie anche ai nets non vedremo la bruttezza dei playoff dell anno scorso ad est

  • Quaqquo

    @ Low Profile

    ma tu sei andato a fare una analisi dettagliata, io ho solo pescato (o cercato di) i peggiori record di sempre, magari per ognuna di quelle annate la settima aveva 50 W bho ? Ci sono arrivato cercando la lista dei migliori marcatori di ogni franchigia, pensa quanto mi incasino facilmente ahah !

    @ hanamichi

    hai ragione.. ma solo a metà 😉 ho solo sparacchiato numeri, senza analizzarli o fare confronti, tale procedura richiederebbe un impegno troppo stressante per il mio neurone calcolatore che già si stressa di suo a capire quanto fa 6.9 litri per 100 Km.
    Per quello che vale, ho da poco comprato la lama celata di Storm Shadow (lo so, sarebbe di Ass’s Creed ma io preferisco i Cobra..tutta la vita) vale come punto a mio favore ? 😉