Bobcats Playoffs, Toronto risponde a Chicago!

Charlotte resiste ai 44 di Irving e torna ai Playoffs, Chicago massacra Washington e Toronto risponde, bene Detroit e Brooklyn salvata da Teletovic.

 

 FINAL FOUR 2014

Orlando Magic – Minnesota Timberwolves 100-92
ORL: Harkless 17, O’Quinn 14 (13 rimb), Afflalo 18, Harris 17, Oladipo 16
MIN: Brewer 15, Cunningham 12, Dieng 12, Rubio 18 (10 ass), Mbah a Moute 10, Hummel 12

La stanchezza della vittoria a Miami si fa sentire per i T-Wolves che, senza Kevin Love, perdono alla Amway Arena di Orlando; ospiti che sono davanti (76-79) a 9’41” dalla fine, Orlando trova il brek prima del sorpasso e poi quello che uccide la partita, 5-0 firmato O’Quinn-Oladipo per il +8 (98-90) a 2’ dalla fine.

Washington Wizards – Chicago Bulls 78-96
WAS: Beal 19, Beal 14, Wall 20
CHI: Boozer 16, Noah 21 (12 rimb), Hinrich 11, Augustin 25

Nella capitale non c’è mai stata partita tra Wizards e Bulls con i giocatori di Thibodeau che si sono imposti subito dalla palla a due; a metà del 2° quarto il tabellone luminoso recitava 18-40 Chicago!

Cleveland Cavaliers – Charlotte Bobcats 94-96 OT
CLE: Waiters 14, Thompson 4 (12 rimb), Irving 44
CHA: Zeller 12 (11 rimb), Jefferson 24 (15 rimb), Henderson 15, Walker 20

Kyrie Irving spara 44 punti (16/31 dal campo) a sono i Charlotte Bobcats del duo Jefferson-Walker a vincere e a conquistare (per la 2^ volta nella loro storia intesi come Bobcats) i Playoffs; Irving salva la partita a 25” dalla sirena finale per l’82-82 con Walker che manca il buzzer-beater. L’overtime è combattuto, a 4” dal termine tripla di Hawes per il -1 Cavs (94-95), palla a “Big Al” che si guadagna la lunetta ma fa 1/2 lasciando 2” sul cronometro, palla di nuovo ad Hawes ma niente tripla della vittoria.

Detroit Pistons – Boston Celtics 115-111
DET: Smith 11, Monroe 21, Drummond 19 (10 rimb), Jennings 10, Stcueky 26
BOS: Green 23, Bass 18, Sullinger 22 (10 rimb), Bayless 15, Pressey 12 (11 ass), Olynyk 11

Italian Job: Datome DNP

Le torri di Detroit combinano per 40 punti e 27 rimbalzi nel successo interno contro Boston (senza Rondo, riposo); Piston che cambiano la partita ad inizio 4° periodo, break di 15-4 per il sorpasso sul 100-99, da quel momento Detroit non si girerà più indietro tenendo minimo 4 punti di vantaggio.

Philadelphia 76ers – Brooklyn Nets 101-105
PHI: Thompson 18, Young 20, Sims 11 (11 rimb), Carter-Williams 12 (11 ass), Williams 11, Wroten 15
BKN: Johnson 12, Pierce 11, Garnett 10, Williams 19, Plumlee 16, Blatche 10

Torna Kevin Garnett e Brooklyn vince a Philadelphia anche se con qualche fastidio di troppo; i Nets infatti dominano volando sul +21 ma i Sixers non ci stanno e arrivano sul -1 (95-96) dopo un 1/2 di MCW dalla lunetta a 60” dal termine. A togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato Teletovic, tripla del +4 e titoli di coda.

Milwaukee Bucks – Toronto Raptors 98-102
MIL: Middleton 20, Adrien 19, Sessions 13 (10 ass), Knight 15, Henson 23
TOR: Valanciunas 17 (13 rimb), DeRozan 23, Vasquez 26

Toronto risponde faticando a Milwaukee ai Chicago Bulls ma le due continuano ad andare a braccetto; finale in volata con giocata chiave un gioco da 3 punti realizzato da Jonas Valanciuas dopo un errore al tiro di Vasquez, +6 Raptors (88-94) a 1’43” dalla fine e partite decisa.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • cuni

    Bravi Bobcats!

    Volevo chiedere una cosa: Tristan Thompson quello dei Cavs è mancino? Io mi ricordo che quando è arrivato nella lega tirava di sinistro… L’altro giorno con nba 2k14 mi vedo che tira i liberi di destro… E mi sono detto “WTF???”, e trovo improbabile il videogame di basket x eccellenza sbagli la mano forte di un giocatore… Sarò grato a chiunque mi darà delucidazioni…

  • edo

    Quest’estate avevo letto che aveva cambiato la mano di tiro, poiché è ambisinistro credo, peraltro con risultati migliori ai liberi mi pare.

  • Lore

    Cuni penso che tiri di sinistro in azione e i liberi di destro ma non ne sono sicurissimo…comunque grandi Bobcats!!

  • cuni

    Grazie gente 🙂

  • Kobe 24

    Bella stagione Bobcats e complimenti a Chicago e Toronto per ciò che stanno facendo.Carrer High di Irving.