Lakers, rinnovato Kupchak…ma niente Calipari!

I giallo-viola hanno rinnovato il contratto allo storico GM che continuerà a ricoprire l’attuale posizione, da Kentucky però nessun segnale!

Con la sconfitta di stanotte, la n°53, i Los Angeles Lakers hanno eguagliato la loro stagione 1957/58 quando ancora a Mineapolis chiusero con 19-53 ma qui mancano ancora 4 partite (ultima di RS contro gli Spurs, ndr) e il rischio di entrare nella storia c’è, intanto la franchigia ha rinnovato il contratto col GM Mitch Kupchak!

Il GM aveva ancora un anno di contratto e ha firmato un’estensione pluriennale in modo tale da poter costruire una squadra competitiva per gli ultimi anni di Kobe Bryant (35 anni), il primo tassello sarà quello dell’allenatore visto che al 99% Mike D’Antoni verrà silurato a fine stagione; durante le Final Four NCAA Rex Chapman, ex Kentucky Wildcats che in NBA ha vestito le uniformi di Charlotte, Washington, Miami, Phoenix dal 1988 al 2000, ha pubblicato un tweet (vedi sotto) dove dava per certo il passaggio di John Calipari sulla panchina giallo-viola…già dalla prossima stagione!

Sono anni che il nome di Calipari viene accostato a franchigie NBA, vedi i New York Knicks l’anno scorso, ma il coach di UK non ne vuole sapere rispondendo così: “I Lakers hanno un allenatore, Kentucky ha un allenatore,  ho il miglior lavoro nel paese e non ho intenzione di nobilitare quella cosa (riferendosi alla domanda su un suo passaggio ai Lakers)”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Kobe 24

    Tragedia…hanno rinnovato il venditore di lecca lecca -.-

  • Procionide

    Non credo proprio che il problema dei Lakers sia Kupchak.