Popovich allo scoperto: “Il nostro segreto è…”

L’allenatore degli Spurs ci regala un’altra perla ma stavolta non va a colpire un giocatore ma proprio la sua franchigia, svelando il perché di questo successo!

Malgrado la sconfitta di stanotte a Minnesota i San Antonio Spurs mantengono 3.5 gare (che poi sarebbero 2.5 perché sono sotto negli scontri diretti) sugli Oklahoma City per il primato della Western Conference che, se centrato, sarebbe il 4° consecutivo e coach Gregg Popovich ha svelato il segreto!

Il Pop infatti ha rivelato a Jeff McDonald del San Antonio Express-News il segreto di questa dinastia che da più di 10 anni è una forza assoluta della Lega, e lo ha fatto alla sua maniera: “Semplice, basta avere ogni 10 anni la rima scelta assoluta e vedrai che sarà un giocatore franchigia!” facendo riferimento ai Draft del 1987 e del 1997 che portarono prima l’Ammirgalio David Robinson e poi “Big FundamentalTim Ducan in quel di San Antonio.

Dal 1999 gli Spurs hanno avuto però scelte dalla #20 in giù diventando i re delle “Steal Of The Draft“, qui sotto l’elenco dei fuoriclasse che il GM RC Buford e il Pop hanno scippato nel decennio 1999-200.

Manu Ginobili (No. 57 – 1999)
Tony Parker (No. 28 – 2001)
John Salmons (No. 26 – 2002)
Luis Scola (No. 55 – 2002)
Leandro Barbosa (No. 28 – 2003)
Beno Udrih (No. 28 – 2004)
Ian Mahinmi (No. 28 – 2005)
Tiago Splitter (No. 28 – 2007)
George Hill (No. 26 – 2008)
Goran Dragic (No. 45 – 2008)
DeJuan Blair (No. 37 – 2009)
Nando DeColo (No. 53 – 2009)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B