Rivers sull’MVP: “Giusto KD, ma Griffin è il 2°!”

L’allenatore dei Clippers non può opporsi all’evidenza ma ci tiene a sottolineare la super-stagione della sua ala forte, da medaglia d’argento!

Non è sicuramente tra i giocatori più simpatici della Lega ma l’ottima e solida  stagione di Blake Griffin (25 anni) non si mette in dubbio, 24.1 punti e 9.4 rimbalzi di media per l’ex Oklahoma e i Clippers mai come quest’anno possono puntare in alto visto anche la profondità del roster.

Giocare con un passatore di lusso come Chris Paul (28 anni) aiuta e non poco ma Blake quest’anno ha fatto notevoli progressi, sia sotto l’aspetto tecnico migliorando il tiro della media che su quello tattico, secondo coach Doc Rivers dopo Kevin Durant (25 anni) dovrebbe esserci lui: “Credo che nella corsa all’MVP dovrebbe esserci lui, perché? Perché lo alleno io (ridendo, ndr)” poi ha aggiunto: “Durant è stato il miglior giocatore dell’anno, rimango dell’idea che LeBron James sia il miglior giocatore in assoluto ma la stagione di Durant è stata incredibile e credo che l’MVP sarà suo” concludendo: “Penso che dietro di lui ci debba stare Blake!”.

Numeri alla mano LBJ, malgrado la lunatica annata sua e di Miami, rimane davanti a “Blake The Quake” anche in fatto di PER (Player Efficiency Rating): 29.36 (2°) contro 23.84 (10°) [Durant 1° con 30.17], ma per la costanza di rendimento e il record dei Clippers, il #32 rosso-blu un riconoscimento lo meriterebbe.

 

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B