Spurs bombardieri a Dallas, Denver W in volata!

Pioggia di triple a Dallas da parte degli Spurs che fanno 30 vittorie fuori casa e complicano la corsa dei Mavs, Faried stende i Warriors all’ultimo secondo!

 

 

 

Dallas Mavericks – San Antonio Spurs 100-109
DAL: Marion 12, Nowitzki 19, Dalembert 2 (11 rimb), Ellis 24, Calderon 14
SAS: Leonard 16 (16 rimb), Duncan 20 (15 rimb), Splitter 12, Green 15, Mills 26, Ginobili 10

Italian Job: Belinelli 7 pt (1/3, 2/4, 2/2), 1 rimb

I San Antonio Spurs centrano al 30esima vittoria in trasferta stagionale andando a bombardare (16 triple a segno!) i Dallas Mavericks e complicando la loro corsa all’8° posto (solo +1.0 su Memphis); costante del match la tripla di risposta di San Antonio, ogni volta che i Mavericks arrivavano sotto la doppia-cifra di scarto sistematica arrivava la bomba degli Spurs. Nel 4° periodo i nero/argento ne hanno piazzate 4, l’ultima è stata di Kawhi Leonard che è valsa il +9 (98-1107) a 56” dal termine. Ottima prestazione di Patty Mills con 26 punti e 6/11 da 3!

Golden State Warriors – Denver Nuggets 99-100
GSW: Thompson 21, Curry 24, O’Neal 12, Crawford 10
DEN: Faried 18 (17 rimb), Mozgov 23 (29 rimb), Foye 20, Arthur 10

Dolorosa sconfitta interna per i Golden State Warriors che si fanno rimontare e battere sul finale dai Nuggets, adesso sono solo a +1.0 gare sui Suns; Golden State vola via nel 1° quarto toccando il +13 (28-15), Denver rimonta e a 42” dalla conclusione è sul +3 (95-98), Curry si mette in proprio andando prima in lunetta e poi realizzando il floater del sorpasso a 5” (99-98). I Nuggets vanno da Faried che con un bel movimenti nel pitturato segna il canestro del contro-sorpasso lasciando 1” ai padroni di casa, Curry va da 3 ma niente da fare.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B