Anthony: “Voglio restare, ma voglio vincere!”

La stella dei Knicks adesso dovrà prendersi il tempo necessario per capire cosa fare del suo futuro, la volontà di stare a NY c’è…ma di più quella di vincere

Nella carriera di ogni giocatore NBA che si rispetti arriva quel momento in cui l’ossessione di vincere il titolo lo domina/devasta, LeBron James (29 anni) è scappata da Cleveland per andare a Miami giovandone, adesso tocca a Carmelo Anthony (29 anni)!

In queste settimane Melo si sta dedicando al riposo e al recupero dall’infortunio alla solita spalla destra ma intanto dovrà ragionare su cosa fare questa estate visto che il suo contratto è quello più spinoso dell’estate, come per Dwight Howard (28 anni) l’anno scorso, la sua scelta potrebbe cambiare non poco gli equilibri della Lega; lui è combattuto perché il cuore dice New York, però:

“Voglio restare qui, ma voglio anche vincere! Sono arrivato ad un punto della mia carriera dove non mi interessano i soldi e non voglio ripartire da zero, voglio solo vincere!”.

Tradotto: “Voglio una squadra già pronta per il titolo o me ne vado”.

Ad oggi i Knicks sul piatto possono offrire un contratto di 5 anni per la modica cifra di $129 milioni, dall’altra parte ci sono due squadre molto interessate quali gli Houston Rockets, che con un paio di manovre potrebbero farcela, e i Chicago Bulls ai quali Melo ha già strizzato più volte l’occhiolino (CLICCA QUI per leggere).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • cuni

    X me alla fine va ai bulls

  • Lo credo anche io 🙁

  • lilin

    concordo…

    iscrivetevi su drive to the finals!

  • gasp

    Mah, con Phil credo resti a NY…