Wizards sul 2-0 con brivido, ok Pacers e Raptors!

Indiana e Toronto prove di forza e si prendono il pareggio cavalcando le prestazioni di George e DeRozan, Washington vola sul 2-0 dopo un OT grazie all’aiuto di Hinrich.

BarraEST1

Indiana Pacers (#1) – Atlanta Hawks (#8) 101-85 [TIED 1-1]
IND: George 27 (10 rimb), Hill 15, Watson 10, Scola 20
ATL: Millsap 19, Teague 14, Williams 11, Scott 11

Gli Indiana Pacers pareggiano subito la serie grazie ad un ottima prestazione di Paul George e ad un 3° quarto sublime; ospiti che vanno all’intervallo avanti 55-59, George Hill si iscrive alla serie annullando dal campo Teague (jn solo canestro nel 2° tempo) ed, insieme a PG24, combinano 15 punti nel break di 19-0 che ha spinto i Pacers sul +22 (87-65) a 9’44” dalla fine del match, durante il break Atlanta ha tirato 0/11 in 6’!

Toronto Raptors (#3) – Brooklyn Nets (#6) 100-95 [TIED 1-1]
TOR: Johnson 16, Valanciunas 15 (14 rimb), DeRozan 30, Lowry 14, Vasquez 11, Patterson 12
BKN: Johnson 18, Garnett 13, Livingston 12, Williams 15, Teletovic 14

DeMar DeRozan & Kyle Loery prendono per mano i Raptors e li trascinano al successo, specialmente in #10 che ah realizzato 17 dei suoi 30 punti nell’ultimo quarto; a 3’09” dalla fine Garnett pareggia sull’85-85, il duo dei Raptors di mette in proprio con DeRozan che realizza 4 punti consecutivi per il +4 (89-85), Brooklyn accorcia sul -2 e Pierce a 24” dalla sirena ha la palla del sorpasso ma mancherà la tripla, 2 liberi di DeRozan ridaranno 4 punti di vantaggio e li difenderanno fino alla fine.

Chicago Bulls (#4) – Washington Wizards (#5) 99-101 OT [WAS 2-0]
CHI: Noah 20 (12 rimb), Hinrich 12, Gibson 22 (10 rimb), Augustin 25
WAS: Nene 17, Beal 26, Wall 16, Webster 10

I Washington Wizards di John Wall e Bradley Beal fanno sul serio, sbancano nuovamente lo United Center di Chicago e si portano sul 2-0 nella serie, stavolta dopo un tempo supplementare; a 52” dalla fine dei regolamentari Bradley Beal va in lunetta sul -1 ma fa 1/2 per il pareggio (91-91), Chicago sciuperà la bellezza di 3 occasioni per il sorpasso lasciando 8” agli ospiti che, a loro volta, no troveranno sulla sirena il canestro della vittoria.
Nell’overtime decisiva la partenza fuoco degli ospiti, 6-0 con tutti e 6 i punti realizzati da Nene per il 91-97, i Bulls rimontano arrivando sul -2 (99-101) a 34” dalla fine, Bela sbaglia e Hinrich, a 2”, andrà in lunetta ma commetterà un clamoroso 0/2!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B