OK Hawks & Grizzlies, Clippers in extremis!

Indiana cada sotto la pioggia di triple degli Hawks, Durant e Westbrook fanno 60 ma perdono all’overtime contro Memphis, Clippers corsari in quel di Oakland per il 2-1!

BarraEST1

Atlanta Hawks (#8) – Indiana Pacers (#1) 98-85 [ATL 2-1]
ATL: Carroll 18, Millsap 14 (14 rimb), Korver 20, Teague 22 (10 ass), Williams 11
IND: Geprge 12 (14 rimb), Wst 16, Stephenson 21 (13 rimb), Scola 17

Gli Atlanta Hawks confermano il fattore campo nella prima partita casalinga contro Indiana grazie ad un superbo 2° tempo; Hawks che vanno al riposo lungo avanti solo 39-38, nei successivi 24’ i giocatoti di Budeholzer spareranno 10 triple tirando complessivamente col 59% dal campo, ad uccidere il match una tripla sulla sirena dei 24” di Jeff Teague a 2’49” dalla fine per il +9 (87-78)! Indiana ha dominato a rimbalzo (51-31) ma è stata doppiata nei punti da 3 e dalla lunetta.

BarraWest1

Memphis Grizzlies (#7) – Oklahoma City Thunder (#2) 98-95 OT [MEM 2-1]
MEM: Randolph 16 (10 rimb), Gasol 14, Lee 10, Conley 20, Allen 16, Udrih 12
OKC: Durant 30, Ibaka 12, Westbrookm 30 (13 rimb)

Kevin Durant e Russell Westbrook combinano per 60 punti (19/52 dal campo in due) ma, per la 5^ volta nella storia dei loro Playoffs, i Thunder perdono Gara3 (in caso di 1-1) e di nuovo dopo un tempo supplementare; proprio Westbrook salva OKC grazie ad un gioco da 4 punti a 26” dal termine per il pari a quota 85 e addirittura i Thunder hanno l’ultimo tiro con KD che però non troverà il bersaglio.
L’Overtime è molto combattuto, Memphis piazza un 8-0 rimontando da -3 e toccando il +5 (93-88) a 2’05” dalla fine, di fatto questo parziale deciderà il match perché nel finale Westbrook sarà costretto a sbagliare il secondo libero per cercare la tripla del pareggio, ci riuscirà ma niente canestro!

Golden State Warriors (#6) – Los Angeles Clippers (#3) 96-98 [LAC 2-1]
GSW: Iguodala 11, Lee 12, O’Neal 10, Thompson 26, Curry 16 (15 ass), Green 13 (11 rimb)
LAC: Griffi 32, Jordan 14 (22 rimb), Redick 14, Paul 15 (10 ass), Crawford 13

Unica vittoria in trasferta della notte firmata Los Angeles Clippers che di misura espugnano Oakland portandosi avanti 2-1 nella serie; match combattuto e deciso negli ultimi 50”, Curry spara la bomba del -3 (93-96), Griffin va 1/2 dalla lunetta ed altra bomba di Curry per il -1 (96-97) a 11”. In lunetta stavolta ci va Chris Paul e anche lui commette un 1/2 dando 2 di vantaggio ai suoi ma 8” ai Warriors, palla al #30 che va per la vittoria ma niente nailon con Paul che rischia il fallo! I Clippers hanno tirato male da 3(6/31) ma hanno costretto gli avversari a ben 17 perse.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B