Dunleavy e Houston accorciano, Brooklyn 2-1!

Mike Dunleavy trascina da solo Chicago nella capitale e tiene incita la serie proprio come Houston vincente a Portland dopo un OT, Brooklyn rischia nel finale ma va sul 2-1!

BarraEST1

Washington Wizards (#5) – Chicago Bulls (#6) 97-100 [WAS 2-1]
WAS: Ariza 16 (11 rimb), Nene 10, Gortat 13 (11 rimb), Beal 25, Wall 23
CHI: Dunleavy 35, Boozer 14, Butler 15, Gibson 13, Augustin 13

I Chicago Bulls battono un colpo in questi Playoffs espugnando la capitale in Gara3 grazie al career-high di Mike Dunleavy (35 punti con 8/10 da 3), partita nervosa con ben 2 espulsioni (Nene e Noah); l’espulsione per doppio-tecnico di Nene a 92’28” dalla fine è stato uno dei momenti chiave visto l’importanza del brasiliano (20.5 punti di media della serie), Chicago e Washington viaggiano a braccetto fino a 2’49” dalla fine, sul +2 Wizards (91-89), ecco il break di 5-0 chiuso da una tripla di Butler per il 91-94 a 24”, Washington non segnerà più un canestro dal campo con in mezzo anche un sanguinoso 0/2 dalla lunetta di Wall su 91-91. Chicago ha tirato 12/24 da 3, 8 di queste 12 firmate Dunleavy.

Brooklyn Nets (#6) – Toronto Raptors (#3) 102-98 [BKN 2-1]
BKN: Johnson 29, Pierce 18, Williams 22, Blatche 12
TOR: Valanciunas 10 (10 rimb), DeRozan 30, Lowry 15, Patterson 17

Buona la prima in casa invece per i Brooklyn Nets che al Barclays Center battono i Raptors in un altro match tirato; il momento chiave arriva sull’asse Williams-Johnson, 3 assist consecutivi per 3 canestri (2 triple e un floater) consecutivi per J.J, da +3 a +11 Nets (63-52) a metà del 3° quarto. I canadesi però non ci stanno e riescono ad arrivare sul -12 (98-96) a 19” e palla in mano, va in lunetta Patterson ma l’emozione gli tira un brutto scherzo, 0/2 a 19”, Pierce invece sarà gelido e il suuo 2/2 chiuderà i giochi.

BarraWest1

Portland Trail Blazers (#5) – Houston Rockets (#6) 116-121 OT [POR 2-1]
POR: Batum 26, Aldridge 23 (10 rimb), Lopez 11, Lillard 30, Williams 17
HOU: Parson 15, Howard 24 (14 rimb), Harden 37, Beverley 16,n Lin 13

Gli Houston Rockets si portano a casa la fondamentale gara3 per non affossare nella serie e lo hanno fatto dopo un tempo supplementare e con le loro stelle sugli scudi; Nicolas Batum salva i Trail Blazers con la tripla del 110-110 a 41” e Portland rischia pure di andare avanti quando Lillard sbaglia a 4” il jumper del possibile sorpasso, Harden ci proverà sulla sirena ma niente da fare.
Nell’overtime i padroni di casa toccano il +4 (116-112) dopo 2’ di gioco ma poi entreranno in un blackout che non li vedrà più segnare fino al suono della sirena, Houston realizzerà un 9-0 con la tripla della matricola Trey Daniels decisiva a 11” per il sorpasso sul 116-119!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B