Wade su Pierce & Garnett: “Non muoiono mai!”

L’alfiere di LeBron loda la stoicità e la resistenza degli storici rivali oggi in maglia Nets, la rivalità non è finita malgrado il loro trasferimento a Brooklyn.

WadeEra la serie che ad East tutti volevano e stanotte i Miami Heat si sono aggiudicati la Gara1 contro i Brooklyn Nets, tra l’altro prima vittoria stagionale contro la franchigia bianco-nera, nel pre-partita Dwyane Wade (33 anni) ci ha tenuto a ricordare che la rivalità con Paul Pierce (36 anni) & Kevin Garnett (37 anni) non è mai scemata.

Qualche giorno fa vi avevamo riportato la rivalità tra LeBron James (29 anni) e “The Truth” (CLICCA QUI per leggere) per D-Wade il tutto NON è finito neanche quando Pierce & KG si sono trasferiti a Brooklyn

Pensavamo che la rivalità fosse sepolta quando loro giocavano a Boston, poi noi ci siamo presi Ray (Allen, ndr), Doc (Rivers, ndr) è andato via e pensavamo che fosse tutto finito.

Brooklyn ha battuto 4 volte su 4 Miami in stagione regolare cavalcando proprio l’onda dell’entusiasmo dei due veterani, ma Wade non pare molto preoccupato e rilancia

Ecco perché è la tempesta perfetta in questo momento, loro hanno avuto il loro regno stando al top della Lega, poi siamo arrivati noi a spodestarli e adesso la storia si ripete ma a ruoli inversi. Questo è un tipo di una battaglia che si desidera incontrare nella finale della Eastern Conference quando si parla di cattivo sangue/rivalità accese. Questa sarà una partita molto impegnativa. Penso che entrambe le squadre avrebbero voluto questa serie.

Pierce & Garnett hanno deluso in Gara1 chiudendo rispettivamente con 8 e 0 punti, giovedì di nuovo in campo alla Triple A Arena per Gara2

Evento NBA-Evolution per G4 tra Clippers e Thunder, clicca sull’immagine sotto
LAC-OKC-banner

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B