Doppio-colpo esterno per Indiana ed Oklahoma City!

I Pacers soffocano l’attacco dei Wizards e si impongono con un grande dsecondo tempo, Duan & Westbrook la decidono ad L.A per il vantaggio OKC nella serie.

BarraSemifinali

Eastern Conference

Washington Wizards (#5) – Indiana Pacers (#1) 63-85 [IND 2-1]
WAS: Ariza 12 (15 rimb), Beal 16, Wall 15, Gortat 4 (10 rimb)
IND: George 23, West 12, Hibbert 14, Scola 11

Con una super difesa e un ottimo 2° tempo gli Indiana Pacers si sono imposti nella capitale portandosi avanti 2-1 nella serie contro i Wizards; ad inizio 3° periodo Washington si porta sul 37-36, Indiana andrà a segno nei successivi possessi piazzando un 12-0 per il +11 (48-37)! I Wizards entreranno in rottura prolungata tirando 5/15 dal campo nel 3° quarto, chiuso sul +15 Pacers (45-60). Wall ha commesso ben 7 palle perse, 18 di squadre che sono valse ben 21 punti agli ospiti, rei anche di aver costretto i capitolini al 33% dal campo.

Western Conference

Los Angeles Clippers (#3) – Oklahoma City Thunder (#2) 112-118 [OKC 2-1]
LAC: Barnes 14, Griffin 34, Jordan 10 (11 rimb), Paul 21 (16 ass), Crawford 20
OKC: Durant 36, Ibaka 20, Westbrook 23 (13 ass), Jackson 14, Butler 14

L’MVP chiude con 36 punti, Westbrook sfiora la tripla-doppia (23+8+13) ed Oklahoma City sbanca Los Angeles in Gara3 portandosi sul 2-1; match combattuto con ben 14 cambi di leadership e 7 volte in parità, con un break di 8-0 negli ultimi 54” del 3° quarto i Clippers rimontavano e chiudevano avanti 90-86 il 3° periodo, OKC restituisce il favore e le due squadre vanno a braccetto fino a 2’33” dal termine.
Sul +1 Thunder (107-108) ecco che la “Premiata Ditta” Durant-Westbrook mette il suo timbro sulla partita, tripla del #0 seguita da un jumper di KD e da 2 liberi di Reggie Jackson, 7-0 per il +8 (107-115) a 22” dalla sirena finale.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B