Clippers e Pacers, super rimonte e vittorie pesanti!

I Clippers finiscono sotti di 20, nell’ultimo quarto Paul annulla KD e il cuore della riserva trascina i suoi al pareggio nella serie, Indiana dal -19 vince e va 3-1!

BarraSemifinali

Eastern Conference

Washington Wizards (#5) – Indiana Pacers (#1) 92-95 [IND 3-1]
WAS: Ariza 16, Anene 10, Beal 20, Wall 12, Gooden 10, Harrington 11
IND: George 29 (12 rimb), West 14, Hibbert 17, Hill 15

Paul George si scatena in Gara4, chiude a referto con 39 punti (12/20 dal campo) e i Pacers sbancano un’altra volta la capitale portandosi sul 3-1; Indiana tocca anche il -19 durante la partita ma Washington va nel pallone e dopo 2’ del 4° periodo un 2+1 di PG vale il pareggio a quota 74.
Le seconde linee dei Wizards riaccendono la partita con un break di 11-2 per il +9 (85-76), ma ancora una volta i Pacers rimontano col duo George-Hibbert: segnano 18 degli ultimi 19 punti dei Pacers con tanto di back-to-back da 3 dell’esterno.
Il finale però è all’ultimo tiro perché Hill fa 1/2 dalla lunetta dando il +3 (92-05) e 6” ai padroni di casa, Ariza perderà la palla e Indiana potrà festeggiare
.

Western Conference

Los Angeles Clippers (#3) – Oklahoma City Thunder (#2) 101-99 [TIED 2-2]
LAC: Griffin 25, Jordan 7 (14 rimb), Paul 23 (10 ass), Crawford 18, Collison 18
OKC: Durant 40, Westbrook 27, Jackson 10

I ragazzi presenti all'evento di NBA-Evolution
I ragazzi presenti all’evento

I Los Angeles Clippers, ad un passo dal baratro, rimontano e battono in volata dei Thunder autolesionisti pareggiando la serie sul 2-2; inizio di partita pazzesco per gli ospiti che nei primi 12’ toccano anche il +20 chiudendo il 1° quarto sul 15-32 con 11/17 dal campo, 12 rimbalzi, 0 perse e con Durant & Westbrook in doppia-cifra. I Clippers, dopo un avvio disastroso (6/24 dal campo) e nervoso, rientrano in partita grazie alle giocate del solito Jamal Crawford andando all’intervallo sotto solo di 11 (46-57) grazie anche ai molti errori dal campo di Durant.
Nella ripresa L.A si mangia troppe occasioni per andare sotto i due possessi di distacco divorandosi molti possessi con palle perse o errori puerili, Durant e Reggie Jackson non perdonano e la tripla del #13 vale il +12 (63-75) sul finire del 3° quarto.
Ma nell’ultima frazione i padroni di casa ci mettono l’orgoglio KD e Westbrook vanno in rottura prolungata e i Clippers e arrivano fino al -1 (89-90) a 2’57’ dalla fine (23-8 di break in 6’).
Finale che vive sul botta-e-ripsota, Collison firma il sorpasso sul 99-97 a 1’ dalla fine, Westbrook forza contro Griffin, sbaglia e Collison vla da solo schiacciando il +4 (101-97) a 32” dalla sirena finale. Westbrook accorcia, Griffin sbaglia il layup e a 6” Westbrook ha la palla per la vittoria…ma sbaglia la tripla della vittoria e L.A fa festa!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B