LeBron felice per Manziel ai Browns, ma Johnny…

Il Draft NFL si è concluso e ha riservato non poche sorpese come quella che ha visto protagonista il QB amico di James, da super-prospettoa scelta #22…con Cleveland

James-ManzielPer chi non mastica molto di NFL; all’8 al 10 maggio si è tenuto il Draft, 3 giorni di Draft perché in NBA ci sono 60 scelte ma in NFL la bellezza di 256 con ben 7 turni; la prima scelta assoluta era già scritta da mesi ed infatti gli Houston Texans hanno selezionato Jadaveon Clowney (DE), ma tutti i riflettori erano sul QB amico di LeBron James (29 anni), Johnny Manziel!

Johnny-Manziel-Draft-I mock Draft davano il QB di Texas A&M tra le prime 10 scelte assolute se non addirittura nelle prime 3…ma Manziel è stato scelto alla #22 (!!!) e dai Cleveland Browns generando uno dei momenti più imbarazzanti della storia del Draft, per farvi capire è come se Andrew Wiggins venisse scelto fuori dai primi 10; una volta visto che nessuno lo aveva scelto nelle prime 10, tutti gli “esperti” lo davano per certo alla #16 con i Dallas Cowboys, visto anche l’immagine che “Johnny Football” ha nel Texas…ma Dallas ha passato lasciando di sasso sia Manziel (vedi foto a lato) che James, il #6 di Miami però ha speso parole di incoraggiamento verso l’amico

Dopo che ho visto Dallas non sceglierlo, ho subito pensato che venisse scelto da Cleveland, è un ragazzo intelligente e apprezza l’opportunità di riportare grandi momenti ai Browns. È eccitante perché ha già l’opportunità di competere per il posto da titolare, siamo contenti per noi e per la sua famiglia. Ha attraversato situazioni di pressione per un lungo periodo quando era al college, cosa che non dovrebbe cambiare adesso che inizia la sua carriera in NFL.

I Cleveland Browns hanno dato cenni di rinascita l’anno scorso sotto la guida del QB Brian Hoyer (che poi si è rotto il ginocchiO) e alle giocate del super ricevitore Josh Gordon…che quest’anno rischia una seria e lunga squalifica per aver violato più volte il regolamento sulle droghe

Per chi se la fosse persa, ecco la reazione di Manziel alla chiamata del Commissioner Roger Goodel

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B