Collison su Durant: “Che trasformazione da Seattle!”

Il compagno di squadra elogia la sua superstar per i notevoli ed importanti cambiamenti che ha avuto sin dal 1° giorno con i Sonics ad oggi, soprattutto verso la squadra.

Durant-CollisonDopo la debalce di Gara4 allo Staples Center nella Gara4 contro i Clippers gli Oklahoma City Thunder tornano in campo stanotte per provare a tornare in vantaggio nella serie, Kevin Durant (25 anni) ha chiuso con 40 punti Gara4 e recentemente lo storico compagno di squadra Nick Collison (33 anni) ha voluto tessere le lodi dell’MVP 2014/15.

Collison è entrato in NBA al Draft del 2003 con la scelta #12 del 1° turno con i Seattle Supersonics, 4 anni dopo è arrivato KD e il lungo bianco ha parlato così degli esordi di colui che un tempo era soprannominato “Durantula”

Quando conobbi Kevin per la prima volta, l’ultima stagione di Seattle, era il tipico “bravo ragazzo”, timido, silenzioso e molto aperto cestisticamente parlando, non avrebbe mai fatto nulla di quello che non gli si chiedeva. Il suo 1° anno è stato molto duro, noi avevamo appena perso Ray (Allen, ndr) & Rashard (Lewis, ndr) e Kevin doveva adeguarsi al gioco dell’NBA.
Ricordo che faticava molto contro i ragazzi più veloci di lui e quindi giocava molto perimetrale, fisicamente era davvero snello e la stagione da 82 partite lo logorava, agli inizi cerva di capire che tipo di giocatore fosse, un po’ come tutti noi.

Poi parla del cambiamento che lo ha portato ad essere il fuoriclasse che è ad oggi

Adesso al primo posto ha messo la squadra e i suoi obiettivi sono cambiati, è determinato e concentrato solo per vincere il titolo, è sempre un ragazzo introverso ma con l’esperienza ha imparato a capire che deve pensare di più in campo, adesso pensa a cosa può fare per aiutare i compagni. Sinceramente non ho mai visto nessun giocatore fare quello che fa lui con quel fisico, è un vero giocatore perimetrale ma si trova a suo agio in qualunque zona del campo

A livello umano Collison non ha dubbi

Per me è un onore essere suo compagno di squadra ed amico, il primo aspetto che mi viene in mente quando penso a lui è il come si relaziona con le persone, è incredibile! È rimasto lo stesso ragazzo che era quando l’ho conosciuto, quello che vedete è quello che è e tutti ad Oklahoam City possono confermare.

Nella foto qui soto tutta ma mappa di tiro di KD dal 2007 ad oggi

Durant 14.49.31

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B