Stephenson mira Wade: “Lo farò scoppiare!”

Stasera si torna in campo con la Gara1 della finale della Eastern Conference, il #1 dei Pacers ha già individuato il suo bersaglio degli Heat e il suo punto debole.

Stephenson-WadeÈ dal K.O in Gara7 degli scorsi Playoffs che gli Indiana Pacers aspettavano questa sfida, la rivincita/vendetta contro i Miami Heat e, per la prima volta negli ultimi 2 anni, i giallo-blu hanno il fattore campo a favore e diversi giocatori hanno dei conti in sospeso con i campioni in carica.

Stasera si comincia alle 21:30 (ora italiana) con la Gara1, Lance Stephenson (24 anni) è sicuramente il giocatore agonisticamente più carico e vuole il duello con quel Dwyane Wade (33 anni) che lo ha fatto espellere nel 3° scontro stagionale tra le due; tra i due le scintille non mancano mai e Lance sa come far male a “Three”

So che le sue ginocchia non sono al meglio quindi, parlando col coach, gli ho detto che dobbiamo farlo correre e muovere tanto da fargliele esplodere o qualcosa del genere

Sugli Heat

Io non ho nessun problema con loro, ma in campo non ci sono amicizie

Sarà, ma Indiana mi ricorda sempre di più i Baltimore Ravens nella rivalità con i New England Patriots, anche nelle dichiarazioni

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B