Cuban assunse un investigatore per…le Finals 2006!

L’eccentrico proprietario dei Mavs ha rivelato che dopo il K.O alle Finals del 2006 contro Mimai assunse un investigatore per indagare se ci fosse di losco contro di lui.

CubanLe Finals del 2006 regalarono il 1° titolo della storia dei Miami Heat guidati da uno straripante Dwyane Wade (33 anni) e dai suoi tiri liberi decisivi nelle gare tirate, Wade è andato in lunetta 97 volte in 6 gare mandando su tutte le furie il proprietario Mark Cuban, indimenticabili le sue sfuriante dentro e fuori dal campo.

In questi giorni è saltati fuori che il Cuban, che ne sa sempre una più del diavolo, sospettoso che ci fosse qualcosa dietro la debalce dei suoi Dallas Mavericks assunse un ex agente dell’FBI per investigare sui fatti riguardati le Finals 2006! John Canzano de “The Oregonian” ha riportato che

Warren Flag, un agente dell’FBI ritirato con 20 anni di esperienza, ha riportato di esser stat contattato da Mark Cuban per indagare sulle Finals 2006 in quanto voleva fare causa all’NBA, Flagg ora gestisce la sua società di investigazione e di sicurezza di New York.

Qui le dichiarazioni di Flagg

Cuban mi ha chiesto cosa avrebbe dovuto fare. Gli ho detto “Fai causa e vincerai” ma sapeva che sarebbe stato come uccidere la gallina d’oro.

Flagg ha anche rivelato che Cuban non volle fare causa perché aveva paura delle conseguenze che il suo gesto avrebbe comportato, purtroppo sembra che non sapremo mai che cosa Flagg ha scoperto o perché Cuban non andò veramente a fondo.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B