Arriva l’ok dell’NBA, George giocherà stanotte!!

Anche gli ultimi test sono risultati positivi e la stella dei Pacers sarà regolarmente in campo stanotte per la Gara3 contro Miami, i 3 giorni di riposo hanno aiutato.

GeorgeSospiro di sollievo per i tifosi degli Indiana Pacers e per la franchigia stessa, infatti dopo giorni di dubbi adesso è arrivata la senteza: Paul George (24 anni) saà in campo stanotte per la Gara3 delle Finali della Eastern Conference!

Causa commozione celebrale subita in Gara2 la presenza della stella giallo-blu in questi giorni era data incerta (CLICCA QUI per leggere) ma i test protocollari dell’NBA sono stati superati e PG oggi si allenerà regolarmente nello shoot-around pre-partota; la fortuna dei Pacers sono state le 72 ore di pausa tra Gara2 e Gara3, in questi giorni George è rimasto completamente a riposo sottoponendosi all’NBA’s Return-to-Participation Exertion, test obbligatori, il Dr. Jeffrey Kutcher (Direttore NBA in merito alle commozioni, ndr) ha evidenziato i progressi del giocatore dando l’ok per stanotte.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B