James e Bosh mettono Indiana spalle al muro, 3-1!

Miami non sbaglia neanche la seconda partita in casa grazie al risveglio di Bosh ma anche alal doppia-doppia di LeBron, Indiana con un Hibbert da 0 punti e sotto 3-1!

BarraFinaliConf

Miami Heat (#2) – Indiana Pacers (#1) 102-90
(27-19; 49-44; 80-64)
[MIA 3-1]

Heat: James 32 (10 rimb), Lewis, Bosh 25, Wade 15, Chalmers 15, Haslem 5, Allen 9, Cole 7, Battier 5, Beasley DNP, Jones DNP, Douglas DNP, Oden DNP
All.Spoelstra

Pacers: Geprge 23, West 20 (12 rimb), Hibbert, Stephenson 9, Hill 15, Scola 12, Butler 3, Watson 3, Mahinmi 5, Copeland, Allen DNP, Sloan DNP, Turner DNP
All.Vogel

Recap

201405262234812711718-p5LeBron James coglie il guanto di sfida di lance Stephenson, chiude con 32 punti e 10 rimbalzi e, con l’aiuto del redivivo Chirs Bosh (25 pt), lancia Miami sul match-point nella serie, 3-1!
Stavolta Miaimi non parte a rilento anzi, chiude il 1° quarto avanti 27-19 e nel secondo toccherà anche il +10 (49-39) dopo un personale break di 5-0 firmato LBJ a 51” dalla fine, Indiana riuscirà a chiudere l’intervallo sotto 49-44 ma con un Roy Hibbert inesistente.
Nella 3^ Frazione James e gli Heat cambiano marcia, in 3’30” volano sul +13 (58-45) con un break di 9-1, LeBron realizzerà 14 punti giocando una signora difesa sia su Paul George che su Lance Stephenson, Indiana è nel pallone e sprofonderà fino al -19 (80-61). I Pacers hanno tirato 6/16 nel 3° quarto (37.5%) con 5 perse contro l’8/14 di Miami con tanto di 13/13 dalla lunetta (30/34 nel match), 31-20 il parziale e match archiviato per i campioni in carica.

Schermata 2014-05-27 alle 08.14.43

Highlights

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B