George tiene in vita i Pacers, nottataccia per James!

LeBron James gioca la peggior partita dei Playoffs condizionato dai falli e Indiana la sfrutta al meglio grazie ai 37 punti di Paul George, 21 di questi nell’ultimo quarto!

BarraFinaliConf

Indiana Pacers (#1) – Miami Heat (#2) 93-90
(22-16; 33-42; 64-57)
[MIA 3-2]

Pacers: George 37, West 19, Hibbert 10 (13 rimb), Stephenson 12, Hill 9, Scola 6, Watson, Mahinmi, Butler, Allen DNP, Sopeland DNP, Sloan DNP, Turner DNP
All.Vogel

Heat: James 7, Lewis 18, Bosh 20 (10 rimb), Wade 18, Chalmers 8, Allen 15, Haslem 4, Cole, Battier, Douglas, Beasley, Jones SNP, Oden DNP
All.Spoelstra

Recap

201405282249821506586-p5Paul George e David West si scatenano nell’ultimo periodo e, sfruttando anche la peggior prestazione di LeBron James in questi Playoffs (7 punti co 2/10 dal campo e 5 falli), tengono in vita gli Indiana Pacers nella serie; LeBron gioca appena 1’ nel 2° quarto am Miami riesce a chiudere avanti di 9 (33-42) l’intervallo, i problemi per i camoni in carica arrivano ad inizio 3° quarto quando al loro #6 vengono fischiati subito 2 falli (il 4° e il 5° personale), Indiana prende fiducia e rifila un break di 20-4 rimontando dal -11 per il è5 (57-52).
Senza James gli Heat restano comunque in scia grazie a Chris Bosh ma Paul George è in una di quelle notti, realizza 5 punti consecutivi (tripla e schiacciata dopo rubata) che lanciano i Pacers sul +11 (77-66) a 8’53” dalla fine! George realizzerà 21 dei suoi 37 nell’ultimo quarto e, insieme a David West, tutti gli ultimi 36 punti di Indiana.
I padroni di casa però non uccidono la partita perché a 13” West fa 1/2 dalla lunetta per il +2 Pacers (92-90), Miami andrà da Bosh per la tripla del sorpasso ma non avrà fortuna.

Schermata 2014-05-29 alle 08.32.56

Highlights

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B