Clippers venduti per $2 miliardi a…Steve Ballmer!

La moglie di Donald Sterling ci ha messo poco e in pochi giorni i Clippers hanno ufficialmente un nuovo proprietario, nessun vip o celebrità, ma l’ex CEO di Microsoft.

Ballmer-SilverNiente guerre legali leggendarie, niente voti del Board NBA e, soprattutto, niente celebrità/VIP a capo dei Los Angeles Clippers che in giornata passeranno ufficialmente di proprietà, Shelly Sterling infatti ha raggiunto l’accordo con l’CEO di Microsoft Steve Ballmer!

L’operazione è stata svolta dalla moglie di Donald Sterling in quanto ritenuto incapace di intendere e di volere, Shelly ha messo all’asta i Clippers e Ballmer è stato l’offerente più alto “alzando l’asticella” a $2 miliardi battendo rispettivamente il produttore discografico David Geffen ($1.6 milardi) e 2 investitori di Los Angeles ossia Tony Ressler & Steve Karsh ($1.2 miliardi).

L’NBA in questi giorni sbrigherà le ultime faccende burocratiche, con l’acquisto di Ballmer i Clippers sono diventati la franchigia più valutata nella Top 5 di Forbes, lo Sterlo invece dovrà pagare $662 milioni di Capital Gain Taxes (è un termine finanziario utilizzato per indicare la differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto).

Chi è Steve Ballmer?

Ballmer è un imprenditore informatico ha costruito la propria fortuna (stimata in vari miliardi di dollari americani) grazie alle stock options ricevute come dipendente Microsoft, azienda della quale non è stato fondatore. Dopo Bill Gates, uno dei più carismatici leader all’interno di Microsoft, noto anche per alcuni comportamenti particolarmente estrosi esibiti in più occasioni…vedi video sotto!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B