Duncan chiama Miami, James accetta la sfida!

Il veterano di San Antonio non ha perso tempo per rilanciare con fiducia la sfida ai rivali dell’East, la stella di Miami ha accettato la sfida evidenziando la rivalità.

James-DuncanMancano ancora 48 prima della palla a due della rivincita delle scorse NBA Finals tra i San Antonio Spurs e i Miami Heat, texani col fattore campo stavolta e fortemente motivati/spinti dal sentimento di vendetta dopo l’epilogo dell’anno scorso, proprio il loro capitano ha lanciato il guanto di sfida ai campioni in carica.

Infatti nell’intervista a fine partita con David Aldridge e nella conferenza stampa Post-Gara6 contro gli Oklahoma City Thunder Tim Duncan (37 anni) non ha usato mezzi termini per commentare il re-match contro Miami:

Ci mancano ancora 4 vittorie e stavolta ce la faremo! Siamo molto contenti di avare un’altra opportunità e siamo contenti che ci siano ancora i Miami Heat…siamo pronti, li aspettiamo!

Un Tim così determinato e agguerrito non si è forse mai visto, le sua parole sono arrivate a South Beanch dove LeBron James (29 anni) ha risposto così

Sono due squadre professionali, entrambe con una grande organizzazione ma è chiaro che a loro non piacciamo e l’ho percepito dalle ultime dichiarazioni di Tim nei giorni scorsi. Loro volevano questo, volevano noi e adesso ci siamo, siamo pronti alla sfida!
No, no, no, le parole di Tim non mi hanno infastidito. Voglio dire, alla fine della giornata, una volta arrivati ​​sul campo si gioca. Noi siamo fiduciosi e non abbiamo timori verso di loro, ci hanno voluto e adesso pensiamo a Gara1.

Queste sono le impressioni dei protagonisti del grande ed ultimo evento della Stagione NBA, qui sotto il programma di NBA-Evolution per le Finals 2014

Programma

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B