NBA Finals & Fans, ecco come interagire con le stelle!

Volete interagire con i protagonisti delle NBA Finals 2014 facendo loro le vostre domande? QUest’anno è possibile grazie a “Facebook Live”, nel post le istruzioni!

LiveLe NBA Finals 2014, iniziate nella notte, godranno della più ampia copertura Facebook Live di sempre, e per la prima volta i fan avranno l’opportunità di porre delle domande ai giocatori durante le sessioni riservate ai media agli allenamenti.

I protagonisti del primo show, che si è tenuto alla vigilia di Gara 1, sono stati Dwyane Wade per quanto riguarda gli Heat e Manu Ginobili per gli Spurs.

Gli show NBA Facebook Live, della durata di 30 minuti ciascuno, saranno visibili su www.facebooklive.com e su www.facebook.com/nba, e avranno come ospiti alcuni rappresentanti delle due squadre finaliste. Questa iniziativa testimonia la costante ricerca di innovazione da parte della lega, oltre ad un utilizzo a 360 gradi dei social media durante ogni evento NBA. Tutti le partite delle NBA Finals saranno visibili in Italia sui canali di Sky Sport.

Il programma degli show Facebook Live durante le NBA Finals prevede fino ad un massimo di cinque appuntamenti, durante i quali i fan potranno interagire inviando le proprie domande su Facebook e Instagram.

I prossimi eventi saranno:
·Sabato 7 giugno, alle 19:30 italiane (San Antonio – AT&T Center)
·Mercoledì 11 giugno, alle 19:30 italiane (Miami – American Airlines Arena)
·Sabato 14 giugno, alle 19:30 italiane (San Antonio – AT&T Center)*
·Giovedì 19 giugno, alle 19:30 italiane (San Antonio – AT&T Center)*
*se necessario

Complessivamente, la NBA ha costruito una delle più grandi community social al mondo con più di 625 milioni di fan e follower totali includendo le pagine della lega, delle squadre e dei giocatori su Facebook, Twitter, Instagram, Sina, e Tencent.

Oltre ad accompagnare gli appassionati verso le dirette e ad offrire loro dei contenuti unici del dietro le quinte, le nuove iniziative social per le Finals comprendono:

Facebook Fandom Map: Una mappa degli Stati Uniti che permetterà di determinare stato per stato la squadra favorita per la vittoria delle Finals secondo i fan.

Twitter: NBA offrirà gli highlights in tempo reale con l’hashtag #NBARapidReplay tramite il nuovo player video di Twitter. Inoltre, la NBA utilizzerà le “tune in cards” di Twitter, permettendo ai tifosi di fare il check in ad ogni match, e le “polling card” per le previsioni sui risultati delle partite, sul miglior marcatore e molto altro.

Snapchat: Dopo il successo del lancio all’NBA All-Star, la NBA utilizzerà Snapchat, applicazione di photo messaging, per offrire ai fan delle immagini del dietro le quinte delle Finals.

Reddit “Ask Me Anything”: In alcuni dei giorni in cui non sono in programma partite, i fan potranno fare delle domande a giocatori e leggende NBA non coinvolte nelle Finals su Reddit (www.reddit.com).

Flipagram: Dopo ogni partita, la NBA offrirà ai fan l’accesso ad un “virtual flipbook” di foto Instagram tramite Flipagram.

The Skimm: Alcuni giocatori NBA saranno i protagonisti della newsletter giornaliera “The Skimm” (www.theskimm.com), in cui condivideranno le proprie opinioni sugli sviluppi delle Finals.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B