New York ha il suo allenatore: Derek Fisher!!!

Alla fine Jackson ha ottenuto quello che voleva portando sulla panchina di NY niente meno che uno dei suoi più fedeli pretoriani, il “Venerabile Maestro” allenerà i Knicks!
Jax-FisherI New York Knicks hanno il suo allenatore! Phil Jackson è riuscito ha mettere sulla panchina dei suoi Knicks un suo uomo di fiducia e che uomo, infatti fallito l’assalto a Steve Kerr (esperienza Bulls), lo Zen è andato dal suo capitano ai tempi dei Los Angeles Lakers e poche pre fa è arrivato il si di Derek Fisher!

Il “Venerabile Maestro” ah deciso di appendere le scarpe al chiodo dopo 17 incredibili stagioni ritirandosi all’età di 39 anni con 5 anelli vinti tutti con i giallo-viola; Fisher ha accettato l’offerta di Jackson firmando un contratto da 5 anni per $25 milioni!

New York dunque risolve il 1° impegno sulla lista trovando la sua guida tecnica, adesso lo Zen dovrà dedicasi al 2° ancor più spinoso: il futuro di Carmelo Anthony (30 anni)

Situazione Panchine Vacanti
• Detroit Pistons: Stan Van Gundy
• Golden State Warriors: Steve Kerr
• Utah Jazz: Quinn Snyder
• Minnesota Timberwolves: Flip Saunders
• New York Knicks: Derek Fisher
• Los Angeles Lakers: /
• Cleveland Cavaliers: /

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • mad-mel

    Tutti questi pretoriani di jackson non mi entusiasma.
    Avrei preferito qualcuno con piu esperienza.
    Vediamo…

  • Lemmy

    Pur non essendo tifoso Knicks, concordo anche io con mad-mel…per rilanciare una piazza come quella della grande mela serviva qualcuno più rodato…un Adelman o meglio ancora uno Sloan facevano tanto schifo?

  • Stamattina…qualche problema con le H… 😉

    A parte questo…i Knicks seguono l’esempio dei loro cugini di Brooklin prendendo un allenatore giovane e inesperto.

    Boh…sinceramente questi ex giocatori che vengono chiamati ad occupare panchine prestigiose senza nemmeno aver fatto in tempo a metabolizzare il ritiro…mi lasciano un po’ perplesso.

    Mi sembra più coerente la scelta di Boston che ha puntato su un giovane…che però è già un allenatore “provato”…

    Staremo a vedere. Può darsi che il vero coach di NY sia lo Zen…e Fisher solo un portavoce…che segue da vicino la squadra…

  • Tiduz

    Adelman non si era ritirato?

  • in your wais

    Direi che vanno forte gli ex-playmaker…Fisher, Action Jackson, Kerr, Kidd, con l’idea di fondo che possano tradurre la propria leadership ed il proprio carisma dal campo alla panca…

    Fisher come “mentalità” e palle sembra uno giusto, certo che si trova una bella squadra di squali pronto a divorarlo vivo…se riesce a tenerli a bada ed a dargli un verso massimo rispetto

  • BigGameJames

    Io credo che potrebbe essere una buona scelta mettere su una panchina come quella, un neo ritirato come fisher, giocatore da sempre rispettato nell’intera lega per il suo carisma e le sue qualità umane e che ha vissuto in spogliatoi come quello di l.a nell’era kobe shaq, un autentica polveriera. E soprattutto un uomo di fiducia di jackson, che proverà a fare una gestione stile riley a miami.

    Io non metterei mai su una panchina come quella un allenatore vecchio stampo come adelman o sloan. Verrebbero prima divorati da Jackson,poi dallo spogliatoio.

  • Procionide

    5 milioni all’anno per 5 anni? A uno che non ha ancora allenato un giorno in vita sua?

  • mad-mel

    Probabilmente la domanda giusta da farsi è quale allenatore di una certa rilevanza e caratura vorrebbe allenare i knicks con a capo Phil Jackson?
    Due galli nello stesso pollaio.
    Vediamo adesso con il pesce cosa decide il Melo.

  • mad-mel

    Probabilmente la domanda giusta da farsi è quale allenatore di una certa rilevanza e caratura vorrebbe allenare i knicks con a capo Phil Jackson?
    Due galli nello stesso pollaio.
    Vediamo adesso con il pesce cosa decide il Melo.
    Lui ha sempre dichiarato di volere sulla panchina il reverendo.

  • gasp

    Ovvio che Fisher sarà un allenatore fantoccio, come lo doveva essere Kerr…Phil deciderà e Fish eseguirà sul campo, scordatevi Sloan o Van Gundy o chi altro, lo si sapeva da quando firmò a inizio maggio con NY…

  • Il vicino di erba

    Vedremo melo tirare i liberi stile catapulta

  • tom
  • Magic

    Bah, sembra un po’ la moda calcistica dei Seedorf e degli Inzaghi in salsa americana…non mi piace…

  • Quaqquo

    Ma quindi se Fish non avesse accettato (impossibile vista la cifra offerta) chi sarebbe stato il prossimo della lista ? A “naso” direi Ron Harper, ma per il trend attuale sarebbe troppo vecchio.. Tyronn “skip over me” Lue chi rimane, Luke Walton ?

  • Quaqquo

    Ma quindi se Fish non avesse accettato (impossibile vista la cifra offerta) chi sarebbe stato il prossimo della lista ? A “naso” direi Ron Harper, ma per il trend attuale sarebbe troppo vecchio.. Tyronn “skip over me” Lue è già sisytemato; chi rimane, Luke Walton ?

  • docpretta
  • mad-mel

    Ho capito male o Stat ha pubblicato un libro di cucina?