DRAFTology 2014: Noah Vonleh!

Quarto episodio dove ci rechiamo in Indiana per parlare del centro Noah Vonleh, fisicamente già pronto per i PRO ma da costruire sotto l’aspetto tecnico/tattico.

Noah+Vonleh+Stony+Brook+v+Indiana+CjjdwrBMLeFxNoah Vonleh
Eta: 19
Alezza: 2.08
Peso: 110 Kg
Ruolo: C
College: Indiana
Anno: Freshman


Punti di Forza
: Il fisico perfetto per la NBA è dalla sua parte. E’ stato spesso in disparte rispetto ai vari Wiggins Embiid, ma la stagione di Indiana non lo ha fatto dimenticare dagli scout NBA, Agile il giusto per la posizione. Non ci si aspettava un tiro da 3 cosi affidabile ma il 16 su 33 al college lascia spazio per ulteriore potenziale anche il ques
to aspetto del gioco.

Punti di Debolezza: Deve compiere 19 anni il prossimo 24 agosto ed è questo, piu che le sue abilità, a potergli costare qualcosa durante il passaggio dal college alla NBA. A volta pare dimenticarsi di essere un gigante di 2 metri e 10 e pensa un po’ troppo con la palla in mano invece di agire in velocità, non èun grande saltatore ma ha le braccia lunghissime.

Paragone: Amar’e Stoudemire

Meta ideale: Utah Jazz (#5)

Scouting Video

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • edo

    Giocatore che personalmente non mi piace molto. Ha del potenziale ma è ancora tutto da sviluppare e non so se riuscirà mai ad esprimerlo. Offensivamente mi pare faccia molta fatica e in generale bella comprensione del gioco. Non lo sceglierei mai davanti ad un Aaron Gordon e ancora meno davanti ad un Julius Randle, opinione personale eh.

  • edo

    Giocatore che personalmente non mi piace molto. Ha del potenziale ma è ancora tutto da sviluppare e non so se riuscirà mai ad esprimerlo. Offensivamente mi pare faccia molta fatica e in generale nella comprensione del gioco. Non lo sceglierei mai davanti ad un Aaron Gordon e ancora meno davanti ad un Julius Randle, opinione personale eh.

  • kadzait24

    Non piace neanche a me, ma un difensore e rimbalzista è sempre un buon panchinaro per qualsiasi team.

  • knuckle3

    si vede proprio che non lo conoscete come giocatore, poi prenderla per metterlo in panchina? ci sono altri giocatori nel mercato utili per fare i role player, di certo non vonleh.