David Blatt nella storia, allenerà i Cavaliers!

Ha lasciato il Maccabi campione d’Europa per approdare in NBA, si pensava come assistente a Golden State ma invece l’ex coach della Benetton sarà l’head-coach dei Cavaliers!

BlattArrivò in Italia e guidò la Benetton Treviso subito al titolo (stagione 2005/06), allenò la nazionale Russa e vinse al 1° tentauvo (e all’ultimo secondo) gli Europei in Spagna (2007), ha preso in mano il Maccabi Tel Aviv e lo ha guidato quest’anno ad uno dei successi più incredibili della storia dell’Eurolega, adesso David Blatt inizia un’altra sfida…in NBA!!!

In settimana aveva annunciato l’addio dalla squadra israeliana per affrontare il cammino NBA, Cleveland e Golden State erano le più interessate soprattutto per il ruolo di assistente ma alla fine i Cavaliers hanno voluto rischiare, Blatt infatti ha firmato un contratto con loro ma da Head-Coach battendo al foto-finish Tyrone Lue che, comunque, lascerà Doc Rivers ai Clippers e potrebeb diventare proprio assistente di Blatt a Cleveland.

Ha firmato un contratto da 4 anni di circa $20 milioni diventando così il 3° alelnatore dei Cavs in 3 anni dopo Byron Scott e Mike Brown ma, ed è storico di per se, è il primo allenatore di stampo europeo ad allenare una franchigia NBA.

Con l’ingaggio di Blatt le chance di ri-vedere LeBron James (29 anni) in quel dell’Ohio sono ufficialmente finite.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Max

    bel colpo i Cavs!!!

  • Se farà meglio di chi lo ha preceduto (e non ci vuole molto) probabilmente molte franchigie cominceranno a importare allenatori e non solo giocatori…
    Un tabù è caduto…

  • Paolo
  • mad-mel

    Cmq ragazzi d’accordo che ha allenato in Europa, ma l’uomo è statunitense, nato e cresciuto in America. Me ne frego se su wikipedia c’è scritto israelita, allora per lo stesso ragionamento Balotelli non è Italiano.
    Quindi è un parziale cambiamento nella lega. Però tra un Messina e lui c’è ancora di mezzo il mare e la mentalità americana.

  • alert70

    mad-mel

    Cestisticamente è europeo. Girala come vuoi ma uno che negli ultimi 10 anni ha bazzicato in Europa di americano, salvo il passaporto non ha molto.

    Grande mossa. Messina e Obradovic potrebbero andare lì senza problemi. Hai ragione quando dici che la rivoluzione è a metà ma è pur sempre rivoluzione. Quindi non finirà.

  • cuni

    Perdonate l’ignoranza ma forse ho perso un pezzo: perché le chance di rivedere James in Ohio sono azzerate con l’arrivo di Blatt?

  • @Mad-mel ho scritto infatti di stampo europeo a livello cestistico
    @cuni James sarebbe tornato con una Cleveland già competitiva con un allenatore esperto, Cleveland con questa mossa parte da 0

  • Procionide

    Domanda, ma questa parte di rivoluzione non è già stata realizzata con D’Antoni?

  • gasp

    Sembra che finalmente il tempo di fare cagate a Cleveland sia finito, vediamo che fanno al Draft, ma la scelta Blatt come HC fa ben sperare.

  • Kobe24

    @Alert Quotoneeeeeeeeeeeee.Obradovic per me è il Pop dell’occidente.