Brooklyn non soddisfa Kidd, lui parla con i Bucks!

Tira britta aria tra i bianco-neri e il loro allenatore dopo l’ultimo meeting, l’ex playmaker di Phoenix e Dallas ha esposto delle richieste e la franchigia non è convinta.

KiddSi parla molto dell’estate dei Miami Heat, dei New York Knicks, dei Los Angeles Lakers ma una delle franchigie chiamate a dare una forte risposta sono i Brooklyn Nets visto i pesanti contratti da sbolognare e la situazione dei veterani, come se non bastasse adesso è saltata fuori la grana Jason Kidd!

Dopo un difficile avvio di stagione è l’ex New York ha trovato la chiave di Volta portando i Nets fino al 2° turno dei Playoffs arrendendosi solo a Miami Heat (4-1); la moda dell’estate 2014 è quella di avere allenatori che diventano anche presidenti delle operazioni (Doc Rivers, Stan Van Gundy), anche Kidd vuole ricoprire tali posizioni ma i Nets non pare essere disposti!

Nell’ultimo meeting l’allenatore ha fatto una serie di richieste e tra queste appunto quella della presidenza delle operazioni, Kidd non vuole la testa del GM Billy King ma affiancarlo nelle decisioni ma questa sua richiesta non è stata accolta!

Kidd, impermalosito da questo rifiutato, ha chiesto il permesso per parlare con altre franchigie ricevendo l’ok dai Nets per parlare con…i Milaukee Bucks!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Max

    come passare da Monica Bellucci a Syusy Blady

  • in your wais

    Non entro nel merito delle richieste di Kidd (che comunque sono richieste fatte da molti altri coaches senza che ne venga fuori un putiferio…), ma finire ai Bucks forse non sarebbe questa tragedia…

    Knight, Middleton, Parker, il Greco, Hanson, il Turco, Sanders…un po’ di robetta per costruire ci sta…una volta fatto ordine tra le 200 ali che, con l’arrivo di Parker, vanno assolutamente sfoltite…io sfanculerei uno tra Sander ed il Turco