Cleveland decisa: Bennet+Wiggins per Love?

La franchigia dell’Ohio mette sul piatto le ultime prime scelte per l’ex UCLA, i Lakers rinnovano Henry e rilasciano marshall, Bynum si prenda un anno sabbatico con NY alle spalle.

Ore 9:00

hi-res-e7d58967f7360039cec575842ea0db1b_crop_north• I Cleveland Cavaliers vogliono chiudere al più presto la questione Kevin Love (25 anni), nella notte è arrivata l’offerta ai Minnesota Timberwolves ossia le ultime due prime scelte assolute al Draft: Anthony Bennet (21 anni) e Andrew Wiggins (19 anni) e, ma ci stanno lavorando, anche una futura prima scelta per l’anno prossimo.
I T-Wolves però vorrebbero di più e l’offerta dei Warriors, Thompson+Barnes+Lee, pare essere in vantaggio su quella dei Cavs.

• Nottata di rinnovi in casa Los Angeles Lakers; hanno rinnovato per un altro anno i contratto di Xavier Henry (23 anni), Ryan Kelly (23 anni) e Wesley Johnson (27 anni) e hanno rilasciato, si dice per ri-firmarlo, il PG Kendall Marshall (22 anni).

Andrew Bynum (26 anni), detto l’estorsore, ha deciso di prendersi un anno di pausa dal gioco (…) e i New York Knicks sono pronti a prenderlo nella prossima Free-Agency.

• I Chicago Bulls invece hanno messo gli occhi su Aaron Brooks (29 anni).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Il Nichilista

    FMB
    E’ stata smentito l’inserimento di Wiggins nella trade, altrimenti sarebbe tutto già chiuso da un pezzo.
    Anche i Warriors secondo me Klay non hanno dato l’ok per inserirlo.
    Difatti rotoworld in ogni caso a fine report scrive sempre “no deal is imminent”

  • JailBlazers

    E’ giusto che Bynum faccia un utlimo tentativo per provare a rimettersi in pista, quei tedeschi poi possono fare miracoli. E se per caso tornasse a poter dare anche solo 10-15 minuti di medio/alto livello ci sarebbero 30 squadre in coda alla sua porta…

  • low profile

    Nichilista

    e allora perché AW non ha ancora firmato il contratto? non avendone uno non andrà a fare cumulo per bilanciare lo stipendio di Love, ma anche vero che una volta firmato con i cavs non sarà possibile scambiarlo prima di 30gg…. Wiggo è sul mercato, pochi cazzi, poi ci sarà da vedere se si fa o meno, ma oggi è sul mercato

  • Il Nichilista

    LP
    Che Wiggins sia sul mercato non mi risulta per il momento

  • mad-mel

    Ripeto e pura follia questo scambio se fosse vero da parte dei cavs.
    Lebron potrebbe essere un arma a doppio taglio.
    Non l’ avrei mai detto.

  • Jeffrey

    “I T-Wolves però vorrebbero di più” si certo adesso i Cavs ci mettono anche James per accontentarli…
    se fosse vero sarebbero degli idioti, che poi tra le due io vado con l’offerta dei cavs.
    Bynum non merita nessun campo NBA gente che lo meritava 1000 volte più di lui ha avuto una sfiga incredibile.
    I Bulls esattamente cosa pensano di farsene di Brooks?! Potevano tenersi Fredette… -.-‘

  • low profile

    Nichilista

    Fino a quando non firma il contratto lo è di certo, una volta firmato….pure!

  • @IlNichilista

    Anche Thompson è stato smentito più volte però, ad oggi, GSW è pronta a metterlo nella tarde per Love…l’agente di Melo smentì il rinnovo con NY poi 2 giorni dopo tac.

    è il gioco delle parti, Cleveland giustamente difende il suo rookie però sa benissimo che per arrivare a Love Wiggins è la chiave, Waiters NON lo vogliono i T-Wolves

  • Il Nichilista

    Parere personale e da quello che leggo dai reporter americani di cui mi fido maggiormente i Cavs vogliono Love (ovviamente) ma non riusciranno a sopportare il rischio di vedere Wiggins fenomeno da un’altra parte. Anche l’ambiente a Cleveland vuole tenere Wiggins piuttosto che sacrificarlo per Love.
    A questo punto mi sembra più probabile che i Warriors cedano per Klay Thompson anche se pure quella la vedo dura e l’ipotesi più plausibile e che i Twolves non possono tirare più di tanto la corda perchè in fin dei conti stanno cedendo un giocatore in scadenza che è sicuro che non rinnoverà.
    Quindi alla fine vedrete che accetteranno Waiters/Bennett o Lee/Barnes tra qualche mese quando saranno costretti. Adesso per i Cavs e i Warriors non ha senso svenarsi e accontentare Minnesota

  • @IlNichilista quoto in toto, per ME alla fine la spunterà Golden State con Thompson dentro…anche percé tra Oakland e Cleveland c’è una discreta differenza ambientale.

  • DC23

    Ma sbolognare waiters+bennett da qualche parte per firmare poi Bladsoe a Cleveland fa proprio schifo?

  • 8gld

    A mio avviso i Warriors devono stare fermi e non inserire Thompson. Se i Cavs mettono Wiggins Thompson o non Thompson Love prende la strada Cleveland ma, contrariamente, se nell’Ohio decidono di non inserirlo allora Love può prendere la strada della California (vicino casa) senza mettere Klay.
    Con dentro Wiggins sono in vantaggio i Cavs. Senza i Warriors tenendosi Thompson.

  • brazzz

    tutto sto casino x love…bò?ma come siam messi??

  • mad-mel

    Ho guardato gli attuali roster dopo questi movimenti di mercato.
    Quante squadre peggiori ci sono dei lakers?

  • @mad-mel Indiana!

  • Michael Philips

    Ora ho grande stima per Love e tutto il resto, ma un momento: Thompson+Barnes+Lee per Love è pura follia. I warriors perdono 3 pedine importanti per prenderne una. Meglio questa offerta che quella dei cavs per me. Qui hai 3 garanzie, 2 di questi sono giovani e in piena crescita più un giocatore esperto che sa il fatto suo.

    Wiggins fino a qui trattato un pò di merda, come pura merce di scambio.

    Il paradosso è che se wiggins rimane avrà forse pochissimo spazio e possibili problemi a giocare con uno del suo stesso ruolo.

    Se va via, stai lasciando andar via una potenziale star, motivo per cui hai tankato, e ti prendi il rischio di vederlo esplodere da subito visto lo spazio che troverebbe ai wolves.

    Se i Warriors chiudono con Love, i cavs ne gioveranno, a quel punto non avranno più il pensiero della trade, e useranno il tempo per capire come mettere in campo i propri giocatori.

    Ah, aaron brooks ottima presa per i bulls.

  • L’Ammiraglio

    Se Cleveland potesse prendere Monroe, per me sta a posto così. Al massimo un paio di pedine specialistiche.
    Poi son tutti da testare, io continuo a pensare che Irving ed LBJ siano incompatibili, ma almeno sulla carta stiamo messi bene.

    Wiggings-Love: ma al di fuori se è più utile o meno utile, più forte o meno forte e via dicendo, ma questo l’anno prossimo se ne va in ogni caso, Minnesota va presa per il collo e basta, altro che Wiggings.
    Ed in ogni caso, ignoro le motivazioni di tale scelta, ma LBJ ha firmato per due anni (penso ormai ci chiuda la carriera a Cleveland, ma ogni volta toppo puntualmente su di lui). Io non rischierei di trovarmi tra due anni senza entrambi.

  • 8gld

    @MP:

    Concordo sul fatto che dare Thompson + Barnes + Lee per Love sia follia sopratutto con una situazione del genere. Per assurdo i Warriors possono anche far leva sulla collocazione geografica.
    Meno che sia la miglior offerta. Vero che ti prendi due atleti molto interessanti e un veterano che ormai conosce il fatto suo ma, dall’altra parte, ti puoi portare a casa un ragazzo di 19 anni che può divenire una stella o, almeno, ha caratteristiche per poterci arrivare. Un’altra prima chiamata che difficilmente può ripetere la stagione trascorsa, aggiungere un’altro giocatore + draft. Che fanno nel Minnesota prendono Thompson + Barnes + Lee o provano a fare il “botto” cercando di alzare la loro bassa asticella? Sono Thompson + Barnes che ti tolgono dalle sabbie mobili o Wiggins? Non saprei, ma se fossi la dirigenza Wolves punterei sul ragazzo.

    A mio avviso i Warriors devono mettere Lee + Barnes +, eventualmente, Green + draft e mettersi sotto l’ombrellone.

  • Jurassic_Park

    Ed io che mi preoccupavo per il futuro della lega dopo aver visto approdare James a Cleveland… LoL meno male che ci pensa la dirigenza di Cleveland ad equilibrare la Eastern!

    PS: Wiggins + Bennet x un giocatore che perderanno comunque a fine anno prossimo è poco??

  • mad-mel

    Cmq nessuno, soprattutto in qst forum puo dire con sicurezza che in altri contesti sarebbe un giocator ridimensionato.
    Per adesso gioca in gulag con una squadraccia attorno che segna in molti modi e tira giu una caloma di rimbalzi. E rimbalzi sono rimbalzi.
    Fa doppie doppie sostanziose di cui detiene anche il record.

    I dati cantono…voi esprimete senzazioni. Anche io non farei queste trade pero non spacciamolo per un giocatore normale.

  • CharAznable

    Se fossi in Minnie chiederei Wiggins,Bennet,Waiters per Love.Inizierei a costruire una buona squadra dando via un all-star.

  • in your wais

    Mie considerazioni personali

    Ho detto che a me Love non fa impazzire, nel senso che ritengo le sue statistiche superiori al suo reale impatto. Purchè non si esageri. Per prima cosa, le sue statiche sono talmente enormi, tipo 25+15, roba alla Moses Malone, che è anche “normale” se il suo impatto non è da MVP

    Da alcuni commenti sembra che si stia parlando di un Boozer qualsiasi, se non erro (vado a memoria e potrei sbagliare) lo scorso anno la differenza di +/- per i TWolves fu abbastanza clamorosa in positivo, con Love sul parquet, ed in negativo con Kevin in panca

    Ovvio che queste cose un GM sappia molto meglio di noi, è pagato per questo, non per commentare merdate. Bosh sarà quello che volete, ma ha 2 titoli ed è stato fondamentale per ottenerli, e quando arrivò agli Heat da Toronto, era considerato molto meno di quanto non lo sia Love oggi

    Ripeto, se parliamo solo di attacco, non esiste ala grande migliore per giocare con LBJ: tiro da 3, ottimo passatore, rimbalzista offensivo, mani buone, c’è tutto. Ieri sentivo qualcuno dire che con Love sarebbe difficile il contropiede perchè è lento, io dico il contrario, uno che prende 15 rimbalzi a partita ed è fin dai tempi di UCLA famoso per i suoi outlet pass è un dono dal cielo per LBJ ed Irving. E se per una causa fortuita il rimbalzo non lo prende lui, comunque a 25 anni mi pare tutto fuorchè pachidermico in campo aperto

  • Michael Philips

    quello che non si dice di Love è che con una seconda stella al suo fianco, avrebbe meno pressioni sia come realizzatore che a livello di marcatura. Ai wolves c’è lui da marcare e tenuto lui hai già vinto la gara.

    Non capisco la questione un pò infantile dei rimbalzi rubati. Lui è lì e prende i rimbalzi(ed è il migliore probabilmente), che li deve lasciare ai compagni per migliorare le loro stats? Se si guarda una, UNA, gara dei wolves si noterebbe che a rimbalzo difensivo spesso c’è solo lui, gli altri partono in attacco ed è un classico vedere love che un attimo dopo aver preso la carambola lancia il contropiede.

    I rimbalzi non li ruba, altrimenti non si spiegherebbe quelli che prende in attacco, o il fatto ri riuscire ad essere sempre nella posizione giusta. Li prende in testa a gente più alta e con ben altri mezzi atletici. Lui salta tipo zach randolph(ma ha mezzi nettamente inferiori, se consideriamop che randolph è 206cm ma ha braccia smisurate, mentre love ha l’apertura alare di wade…) E non fosse che ora ha pekovic che ne tira giù quasi 9, avrebbe sempre 14-15 carambole a gara.

    In attacco nessuno ha idea di cosa potrebbe fare in altri contesti. Io credo che non avrebbe tutti quei tiri che ha ai wolves, ma senza essere l’unica minaccia in campo, potrebbe avere tiri più facili e con & superiori.

  • sconocchini

    @fabio

    si mi sono ripreso, ma è stata dura.

    per me wiggins può tranquillamente giocare da 2, quindi il problema non si pone.

    oltretutto, se davvero love vuole vincere e vuole i cava può tranquillamente ricattare minnie come fece melo con new york. va da saunders e dice “io firmo l’estensione soltanto con cleveland”. cinque secondi dopo flip accetta waiters, bennet e prima scelta.

    fine della storia.

  • in your wais

    Detto questo, tralasciando che Love sarebbe un notevole upgrade tra i lunghi, tutto sta a vedere cosa dare in cambio. Una delle caratteristiche positive di questi Cavs è la profondità in ogni ruolo, se bisogna iniziare a dar via Wiggins, Waiters, Bennett e prime scelte per un singolo giocatore, per quanto forte, si spolpa la panchina

    E’ un dato di fatto che futuribile o meno, Wiggins gioca nello stesso ruolo del miglior giocatore della Lega. Non è un 2, non tira abbastanza bene sugli scarichi, e non è un 4 tattico, mancano kili e cm…è un prospetto enorme, ma ha sbagliato ruolo (e comunque se non si rompeva Embiid sarebbe scivolato alla 2 o alla 3, non lo facciamo passare per il next Jordan)

    Poi ok, Love ha 6 anni di più, ma ha solo 25 anni, ed almeno 5 di ottimo basket davanti, ed i Cavs vogliono vincere ora, non fra 5 anni con LBJ in declino…sacrificare un futuro lontano per vincere ora non m sembra affatto folle

    Io di mio vorrei comunque vedere il nucleo intatto, o al massimo cedere Waiters e Bennett per Love, niente di più. Purtroppo per loro i Cavs non hanno tutto questo tempo, Love avrà il coltello dalla parte del manico, ma i Warriors mettono sul piatto ottime cose, e Minnie ha da scegliere 2 buone offerte. A Febbraio avrà l’acqua alla gola, ma ora mancano molti mesi e tutto il tempo di decidere cosa è meglio per la squadra

    Ripeto, io prima vorrei vedere di che pasta è fatto Bennett, vedere se può uscire da lì il 4 che cercano, e se Wiggins è davvero un Pippen 2.0. I Cavs forse non avranno tutto questo tempo, Love potrebbe partire da Minneapolis prima. Ma avrebbero comunque ancora molti assets da dare per rinforzarsi in inverno

    PS: notare che ai Cavs giocano 3/5 del futuro e presente quintetto del Canada: Bennett, Wiggins, Thompson

  • Michael Philips

    Su Wiggins, così come a suo tempo John Wall, durante il periodo delle HS faceva paura per davvero, poi al passo successivo, ncaa, non ha dominato come molti pensavano.

    Durante la passata stagione ncaa abbiamo passato il tempo a parlare di come wiggins fosse un pelino deludente e di come fino a fine stagione ncaa tutti davano come potenziale prima scelta embiid, seconda jabari e terza wiggins. Si è parlato di come sia atletico e con grande potenziale, ma anche di come sia parecchio grezzo e di come forse manchi anche di carattere.

    Poi embiid si è fatto male e le cose sono cambiate. Dopo la prima scelta al draft e sopratutto dopo il ritorno di james ai cavs, le quotazioni di wiggins sono tornate a livelli assurdi. Mi chiedo il perché.

    ora pare che quasi unanimemente sia un mostro senza eguali…Jabari Parker chi?

  • CharAznable

    @Iyw Per me Love è un all-in al buio.Lui ed Irving tendono a giocare soprattutto per se stessi e non difendere.Insieme potrebbero essere deleteri e qui entra in gioco Lebron.Dovrebbe fare da collante e togliere responsabilità offensivi ad Irving e dare una mano a Love a farsi carico della squadra.Ovviamente questa squadra è molto più futuribile,però con i se ed i ma non si va da nessuna parte.Minnesota se vuole capitalizzare per me dovrebbe richiedere Waiters(sempre sul piede di partenza,buon giocatore e buon potenziale),Wiggins(a livello di talento il miglior prospetto),Bennett(possibile flop,come possibile potenziale ancora inespresso).Il rischio è quello di rivedere una squadra come i Lakers nel 2013,grande talento,grande sulla carta,ma poi sul campo è implosa,anche per problemi difensivi.Il punto di forza dell’arrivo di Love e che questa squadra non ha chimica,hanno deluso e si riparte da 0,quindi questo potrebbe essere un vantaggio

  • Michael Philips

    “Il rischio è quello di rivedere una squadra come i Lakers nel 2013”

    è quello che si rischia, concordo, sperando di non essere nuovamente accusato di mettere le mani avanti. James+Love+Irving vuol dire talento assurdo e attacco paurosono sulla carta, ma allo stesso tempo mille incognite a livello di equilibri.

    L’avventura degli heat ha funzionato perché i tre primo erano amici e secondo volevano da sempre giocare assieme, quindi avevano già messo in conto sacrifici e cose simili.

    Questi tre non sono amici ma futuri(forse nel caso di love)compagni di squadra.

    La difesa con love, irving nel quintetto rischia di essere un colabrodo. Poi sia love che irving fino a qui hanno giocato in sistemi che mai hanno difeso(mike brown che una cosa sapeva fare, la difesa appunto, ha toppato anche lì l’anno scorso e prima ai lakers).

    Love ha giocato nei wolves di un adelman lontano dai livelli del passato. Adelman tutto si può dire, ma non ci ha capito mai nulla di difesa e i suoi team hanno sempre avuto problemi del genere. I wolves non difendevano ma provavano a vincere con l’attacco, manco si fosse negli 80’s.

    Forse il 42 potrebbe non essere così male in un contesto che difende, ma è qui l’arcano. Nessuno sa ancora quale sarà il roster dei cavs.

  • Il Nichilista

    iyw
    Il tuo discorso può essere giustissimo come concetti ma sopravvaluti Love e sottovaluti Wiggins secondo me.
    Un quintetto Irving-Wiggins-Lebron-Thompson-Varejao è già di per sè preciso con tre bocche da fuoco difficile da contenere e la giusta garra per i rimbalzi in attacco dei due lunghi.
    Poi dalla panchina si alzerebbe Waiters col suo talento a portare un po’ di follia e Bennett come 4 tattico se serve talento ne ha questo ragazzo nonostante i difficili esordi.
    Sacrificare tutti questi asset per il solo Love (che è in scadenza) sarebbe grave imo. Soprattutto perchè non ha senso farsi prendere per la gola da Minnesota che è nella posizione in cui dovrebbe al contrario esser presa per la gola visto che Love è in scadenza ed è sicuro che lo perdono a zero tra 10 mesi

  • Il Nichilista

    Cmq domanda per chi è favorevole all’arrivo di Love ai Cavs:
    con quanti palloni si gioca a basket?
    No perchè non ditemi che vedete problemi nel segnare col roster attuale dei Cavs che offensivamente è pauroso.. Casomai il problema inverso: con Love c’è il rischio che si creino grosse difficoltà a livello difensivo perchè sostenere un quintetto in cui ci sono due giocatori che sono pessimi in difesa (Irving e Love) diventa difficilissimo per gli altri tre giocatori del quintetto e per il coach

  • Speroni

    Il problema per me è che un rookie dal talento e dal potenziale enorme come Wiggins, ma al contempo ancora grezzo, deve essere sviluppato almeno al’inizio nel suo ruolo naturale che è quello di ala piccola.Per quello che l’ho visto ce lo vedo poco per ora come guardia, certo se resta a Cleveland non può accontentarsi dei minuti in ala piccola dietro James o anche la soluzione con James da 4 e lui da 3 in un quintetto piccolo sarebbe da utlizzare in casi particolari specie se hai dei 4 puri come Bennet e Thompson e che per di più vanno ancora sviluppati.
    Col senno di poi penso che tornando indietro i Cavs non sceglierebbero più Wiggins o addirittura deciderebbero di cedere la prima scelta in qualche trade, la questione è che al momento del draft non si sapeva cosa avrebbe deciso James.

  • Speroni

    Si potrebbe inoltre sempre provare un anno con questo roster per capirne meglio il potenziale e come sfruttare al meglio le caratteristiche dei giocatori e in quali posizioni possano adattarsi.
    In fondo se gli va bene potrebbero capire di essere già molto competitivi o ad ogno modo si ritroverebbero gente appetibile da sfruttare in qualche trade per ottenere quello gli che serve davvero, o se gli va di culo Love te lo ritrovi free agent (difficile).
    In fondo James ha detto che avrà la pazienza di aspettare…vediamo se è vero..e poi non devono vincere per forza ma quest’anno..in fondo potrebbe valere la pena aspettare e vedere com’è quello che hai in casa..

  • fabiostoppani

    Comunque stiamo facendo tante chiacchiere e elucubrazioni per fuffa. Credo che si sbloccherà tutto molto in fretta soprattutto se dovesse approdare ai Cavs (ad oggi non vedo perché Minnesota dovrebbe preferire uno scambio ai Cavs piuttosto che indirizzarlo ai Warriors). Comunque ora dovreste proprio spiegarmi perché un quintetto Irving-Waiters-Lebron-Love-Varejao dovrebbe esser più funzionale di un Beverley-Harden-Melo-Jones-Howard. Mi dovreste spiegare perché ai Cavs tutto dovrebbe filare liscio mentre ai Rockets avremmo dovuto avere 5 palloni. Perché tutto dovrebbe filare liscio in difesa mentre ai Rockets sarebbero diventati tutti telepass. Discorso simile al quintetto Irving-Waiters-Wiggins-Lebron-Varejao vs Beverley-Harden-Ariza(Parsons)-Melo-Howard. Secondo me la verità sta nel mezzo ed entrambe le squadre avrebbero avuto punti di forza e punti a favore. Poco male perché con Melo che rimane a NY il problema non si pone. Non vi pare si stiano facendo due pesi e due misure a seconda dei giocatori preferiti?

  • Il Nichilista

    Guardate infatti che il quintetto più probabile che hanno in mente i Cavs è Irving-Wiggins-Lebron-Thompson-Varejao proprio per il discorso di equilibri tra difesa e attacco

  • in your wais

    Qui non è una questione di sottovalutare o sopravvalutare…continuando di questo passo finiremo per parlare di Love come di una pippa e di Wiggins come un TMac più forte…

    Love a me non piace molto, però diamoci una regolata. Davvero Bosh quando andò agli Heat era più forte? Vi debbo ricordare le statistiche delle due ultime finali? Ecco, a parte i punti, Love è anche un rimbalzista infinitamente migliore, ed un passatore più valido. Ok non è un atleta, ok in difesa soffrirà, ma di 4 poco mobili e comunque decisivi ce ne stanno, e poi voglio vederlo in un ambiente competitivo se non mette in moto il culo pure lui

    Dall’altra parte Wiggins, che sembra diventato una specie di Dio in Terra. Il potenziale neanche si discute, può davvero essere un Pippen meno completo ma con più punti nelle mani. Però comunque questo al college non è che abbia dominato (ed alla March Madness ha fatto abbastanza cagare), da prima scelta totale di fine 2013 ha dovuto ringraziare il piede di Embiid per finire alla 1, e non sono un paio di buone partite in Summer League a renderlo the Next Big Thing

    Poi rimane un fatto: la potete girare come volete, ma non è un 2. Potranno pure provarlo lì, magari in difesa farà la differenza, ma rimane un 3, e LeBron da 4 ce lo metti 10′ a partita, non 40. Accanto a James non serve un tuttofare, già hanno Irving a fare il Wade, serve uno che tiri da 3 col 40% sugli scarichi, e questo non è il Canadese, neanche per sbaglio. E da 4 rende 30 kg a tutti

    Inoltre, con questa struttura di squadra, Andrew rischia pure di giocare discretamente poco da rookie, vedendo anche diminuire il valore di mercato col passare dei mesi

    Io personalmente spero di sbagliarmi, perchè sono 2 anni che Wiggins mi fa morire, se riescono a metterlo con continuità accanto a LeBron ci sarà da divertirsi. Ma oggi lui è un progetto, destinato magari a non realizzarsi mai, Love, con i suoi limiti, uno dei migliori 10-12 giocatori della Lega

    Ripeto, io prima di scambiare Wiggins penserei anche a vedere cosa tiro fuori da Bennett, lui si che come 4 potrebbe andare a nozze con gli spazi aperti da LeBron. E magari usare lui come pedina di scambio, con Waiters, tenendo l’altro canadese…

  • low profile

    Wiggins va a Minnie di sicuro, c’è da capire accompagnato da chi, ma fino a quando non firma sto benedetto contatto per me entra nell’affare Love.
    Tutti i top pick hanno firmato, manca solo lui ed Ebiid ma credo sia più per un fatto di salute, manca solo lui insomma e i giorni passano

  • hanamichi sakuragi

    Intanto quegli stronzi dei Lakers non hanno (x ora) riconfermato Marshall che semplicemente… È. Stata la migliore cosa vista l’anno scorso. Buss e il chupa chupa sono 2 stronzi

  • Bragoz

    Certo che se Embiid era sano… Sarebbero una macchina perfetta.
    Irving, Waiters, James, Benn/thomps, Embiid.
    Invece così, senza un lungo difensivo decente (no, Haywood non lo è), doppioni alla 3, uno che a fare la panca non ci vuole stare, due pf giovani e futuribili e un james che avrà bisogno di minuti da 4… Ed ovviamente neppure un 5 (perchè varejao allaccierà le scarpe per più di 40 partite?)…
    Peccato.
    Oh, se proprio vogliono fare Wiggo + Bennett per Love… almeno Dieng…

  • Il Nichilista

    Che Embiid sarebbe stato scelto davanti a Wiggins non è mica motivo valido per screditare Wiggo… Semplicemente Embiid è un fenomeno pure lui se fosse sano

  • Procionide

    Ma Cleveland non ha mai pensato di cedere Irving? Per me lui è sopravvalutato, altroché!

    Hanamichi
    I Lakers hanno mollato Marshall per rifirmarlo con un altro contratto

  • Il Nichilista

    No Procionide, Marshall si è appena accasato ai Bucks.
    Ma i Lakers mi sa che hanno pescato bene al draft con la second round pick Jordan Clarkson che è stata una delle maggiori rivelazioni della Summer League.
    Una combo guard stile Carter-Williams che prenderà il posto di Marshall in roster (Clarkson credo sia più forte, nell’ultima Summer League hanno giocato assieme e credo che abbia completamente subissato Marshall, forse FMB che l’ha seguita può confermare)

  • Procionide

    Ops, avevo letto così, in effetti qualche giorno fa. Avrei dovuto ricontrollare, ma è domenica per tutti, sorry!

  • hanamichi sakuragi

    Io non lo conosco xó Marshall doppia doppia di media in mezza stagione.
    .. Cioccolatai

  • sconocchini

    io sono fermamente convinto che tradare irving sarebbe la cosa migliore per i cavs.

    Kyrie ha molto talento ma:

    1 si rompe sempre
    2 non difende
    3 gli piace tantissimo avere la palla e fare le sue mossette in palleggio.

    irving+bennet per love+dieng+sved sarebbe un colpo pazzesco. poi si trovano i veterani tiratori (ma con love non ne servono tanti) e la squadra è bella equilibrata.

  • sconocchini
  • Sale j3 + j4 limited for cheap
    I love what you guys are up too. This sort of clever work and exposure!
    Keep up the fantastic works guys I’ve incorporated you guys to blogroll.

  • You are so awesome! I do not think I’ve truly read a single thibg like this before.
    So good to discover somebody with some unique thoughts on this subject.
    Seriously.. thank you for starting this up. This websiote is one thing that’s neded on tthe internet, someone with a little originality!

  • Please let me know if you’re looking for a article author for your blog.
    You have some really good posts and I believe I would be a good asset.
    If you ever want to take some of the load off, I’d absolutely love to write some content
    for your blog in exchange for a link back to mine. Please blast me an e-mail if interested.
    Kudos!

    my web page … modem event monitor

  • Good article. I’m experiencing some of these issues as well..