Rose, Harden & Davis abbattono i Brasile a Chicago!

Nella prima amichevole Team USA non tradisce soprattuto l’idolo locale che, insieme ad un ottimo Monociglio, ha lasciato il segno nella convincente vittoria contro il Brasile.

HardenAllo United Center di Chicago Team USA ha disputato la prima vera amichevole, molte le attese soprattutto dopo il forfait della stella assoluta Kevin Durant ma il roster non ha deluso, Derrick Rose ha confermato nuovamente il super stato di forma mostrato nei giorni precedenti

L’avversario è stato il Brasile di Anderson Varejao spazzato via 95-78, il quintetto base schierato da coach Mike Krzyzewski era composto da:
• Stephen Curry
• Derrick Rose
• James Harden
• Anthony Davis
• Kenneth Faried

Rose ha chiuso con solo 7 punti ma complessivamente una prova solida, superlativo e top-scorere invece il “Monociglio” Anthony Davis reo di 20 punti, 8 rimbalzi e ben 5 stoppate! Bene anche James Harden con 18 punti e 11/11 dalla lunetta.
Entrambe le formazioni hanno chiuso la partita tirando dal campo 32/65 (49%), non benissimo gli States da 3 punti con un misero 4/17, le parole di D-Rose

Anthony (Davis) ha giocato davvero alla grande, quando lo vedi spazzare via tutto in difesa, entrare e fare gioco è davvero qualcosa di speciale. Sono felice per lui e felice di si contribuire. Significa molto per questa squadra il suo contributo.

Rose è stato protagonista anche di una schiacciata davvero notevole che ha fatto impazzire i 21 mila spettatori dello United center, così l’ha commentata:

Credo che le persone e i fans vogliano sempre vedermi giocare così, ho visto un varco e mi sono buttato dentro, è il mio modo di giocare e la città di Chicago e Team USA hanno apprezzato.

Prossimo impegno per la nazionale Stelle/Strisce il 20 di agosto in quel di New York al Madison Square Garden contro la Repubblica Domenicana

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B