Team USA, puro allenamento con la Finlandia

La franchigia stelle strisce si mangia i finlandesi con un primo tempo devastante (60-18) con il solito Anthony Davis illegale e ottimi segnali da Derrick Rose, maluccio Curry.

Logo-Mondiale

Team USA – Finlandia 114-55
(31-16; 60-18; 89-39)

USAB: Curry 4, Thompson 18, Rose 12, Faried 6, Gay 10, DeRozan 5, Irving 9, Plumlee 6, Cousins 9 (10 rimb), Harden 9, Davis 17, Drummond 9
All.Krzyzewski

FINLANDIA: Koivisto, Murphy 10, Muurinen 2, Huff 12, Lee 4, Salin, Kotti 6, Koponen 12, Nuutinen 2, Mottola 2, Lehto, Ranniko 5
All.Dettmann

Recap

d03b80301e34Malgrado i quasi 8000 connazionali di Kimi Raikkonen Team USA non perdona e impiega neanche 20’ per archiviare la Finlandia; dopo un 1° quarto “equilibrato” (31-16) con James Harden che ci ha tenuto a dare forza alle parole di stima di Jerry Colangelo, nei secondi 10’ sembra di essere ad un’esibizione degli Harlem Globtrotters, i finnici la mettono sul ritmo e si scavano la fossa da soli, 29-2 il parziale con un bel Derrick Rose reo anche di una schiacciata in penetrazione! All’intervallo è +42 Team USA (60-18) con Anthony Davis top-scorer silenzioso con 11 punti e States col 63% dal campo (22/35).

Nel secondo tempo la Finlandia spara qualche canestro in più ma la partita è già bella che andata con DeMarcus Cousins che delizia il pubblico con alcune giocate da puro esterno…facendo pure innervosire gli avversari (Lee); in un allenamento così inutile stilare i migliori/peggiori per la fazione stelle/strisce anche se Steph Curry non ha lasciato il segno (4 punti) rispetto all’altro “Splash Brother” Klay Thompson (18 punti con 4/7 da 3), quasi unico realizzatore da dietro l’arco (6/17 totale).
Minutaggio equilibrato per tutti e 12 i giocatori (tutti a referto), sono stati per un solido e pimpante Derrick Rose da 12 punti con 3/7 dal campo.

Stati Uniti già in campo domani sera, sempre alle 21:30 nel remake della finale dei Mondiali 2010 contro la Turchia!

Schermata 2014-08-30 alle 23.18.43

I Risultati del 30/08

BwUUstHIgAE4wGL.png-large

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B