Team Folder 2014/15: Chicago Bulls

Oggi si parla di quella che praticamente tutti gli addetti ai lavori NBA danno come la #1 contender per il titolo della Eastern Conference, quei Chicago Bulls del rientrante D-Rose

Bulls

Lo scorso anno i Bulls hanno deluso fortemente. (Ri)perso Rose si sono per lunghi tratti della regular season lasciati andare, ritrovandosi da febbraio in avanti, per arrivare ai playoff con 48 vittorie, il quarto posto nel tabellone ad est, ed un vento che sembrava spirare nella loro direzione e venendo spazzati via con ignominia dai Wizards, che detto tra noi giocarono un gran bel basket in quella serie. Il mercato estivo della squadra di coach Tom Thibodeau, al quinto anno sulla panchina di Chicago, è stato notevole, tra free agents, amnistie e scelte. Adesso resta da vedere se i pianeti alla voce salute si allineeranno nella giusta maniera, se così fosse il numero 7 potrebbe non essere un numero così fantasioso. Adesso sotto con voti ed analisi.

Derrick+Rose+Atlanta+Hawks+v+Chicago+Bulls+lrKvBvvu4LixGUARDIE: tutto il mondo NBA e non solo guarderà Derrick Rose con grande interesse quest’anno, con la solita domanda: che Derrick vedremo??? forse non più quello delle prime due stagioni nella lega, ma a Chicago, e personalmente non solo, sperano di non trovarsi il gemello tragico che è andato in giro per i parquet spagnoli a Settembre. Ed “in giro” è il termine più adatto. Tornasse all’80% sarebbe il miglior acquisto di questi Bulls. Nel reparto quel Jimmy Butler che è diventato un giocatore fatto e finito per la lega, punti e difesa con atletismo a volontà. Troviamo anche il super veterano e sindaco ad honorem della città Kirk Hinrich, uno che non molla mai, e sempre valido in regia ed al tiro. Completano il reparto Aaron Brooks, dopo una grande stagione ai Rockets qualche anno fa l’oblio, e E’Tuan Moore, tiratore ed attaccante, il classico specialista.
VOTO: 8 ma chiaramente dipende tutto dagli arti inferiori del #1, lui deve essere il valore aggiunto.

ALI: iniziamo da Taj Gibson, per quanto fatto negli anni scorsi, perché ha punti ed un sacco di rimbalzi nelle mani, e perché avrà molto più spazio vicino a canestro, vista la compagnia. É rimasto Mike Dunleavy jr, tiratore comunque di esperienza che in questo roster troverà più spazi per sfruttare la sua caratteristica. Dal draft è arrivato Doug McDermott, personalmente un giocatore fatto e finito per questa lega, di una intelligenza cestisitica impressionante tiratore e rimbalzista di grande livello. Altro nuovo arrivo Nikola Mirotic, dovrà dimostrare di poterci stare in questa lega specie nella sua metà campo, ma in attacco per rapidità di esecuzione e capacità offensiva già da piano superiore. A chiudere un atleta come Tony Snell che dovrà ritagliarsi minuti dando il 100% sempre.
VOTO: 7/8 McDermott e Mirotic possono sembrare due scommesse io non credo che lo siano, poi mancherebbe un catalano…

LUNGHI: bel reparto, lungo ed affidabile, con Joakim Noah che è una continua pila di energia sui due lati del campo e che sta crescendo anche come attaccante. Sulla difesa poi si discute poco. Con lui giocherà Pau Gasol, in una coppia di torri che hanno in pochi nella lega, con il catalano che avrà voglia di dimostrare di non essere finito, ed avercene di 4/5 che attaccano, passano e difendono, se ha voglia, come lui. A chiudere il veteranissimo Nazr Mohammed, corpaccione da mettere in campo all’occorrenza ma che torna sempre utile.
VOTO: 8 calcolando le PF nel roster questi sono profondi come pochi, atletici e tecnici, li sotto sarà complicato per tutti giocare

Percentuale playoff: 100%. Rose o non Rose questi comunque ai playoff ci vanno con corsia preferenziale, ad Est, sulla carta, hanno una sola rivale possibile, se poi Derrick tornasse il giocatore devastante visto fino al 2012 allora a Chicago il banner possono inziare a cucirlo.

Arrivederci a domani con gli Houston Rockets

Altre squadre
• Milwaukee Bucks
• Philadelphia 76ers
• Orlando Magic
• Utah Jazz

• Boston Celtics
• Los Angeles Lakers
• Sacramento Kings
• Detroit Pistons
• Cleveland Cavaliers
• New Orleans Pelicans
• Denver Nuggets
• New York Knicks
• Minnesota Timberwolves
• Phoenix Suns
• Atlanta Hawks
• Dallas Mavericks
• Charlotte Hornets
• Memphis Grizzlies
Golden State Warriors

Doc. Abbati

Doc. Abbati

Il diversamente giovane del gruppo, appassionato di motociclismo e, soprattutto, dello sport made in USA , fan dei Lakers, dei Raiders e dei Mets rigorosamente in quest’ordine, seguo il basket NBA fin dagli anni 70 Nickname: Doc.Abbati

  • Lore

    Condivido…però la certezza del banner no..ahahaha grande squadra e se Rose torna Rose allora ci sarà da divertirsi…io spero sia così…

  • 8gld

    Come lo scorso anno ma questa volta un D-Rose per tutta la stagione. Questa è la speranza.

    ECF.

  • rofled

    si spera in un ritorno completo di d-rose.

  • troy hudson 88

    Niente… non ce la fate proprio a giudicare i bulls con un po di obbiettività.. ma me lo spiegate cosa avrebbero fatto i bulls in questi anni per meritare tutta questa considerazione?! Per carità ogni volta che scendono in campo ci lasciano il sangue ma per quanto riguarda i risultati niente di speciale mi pare..

    -rose non gioca da 2 anni e prima di caricarlo di tutte ste aspettative bisognerebbe valutare se riesce a stare sano per piu di 2 mesi .

    -gasol non é mai stato un 4 e gia 2 anni fa a LA si era trovato davvero male a doverlo fare, ora secondo voi come d’incanto dovrebbe imparare a farlo a 35 anni.. BAH..

    – dei playoff con rose sano l’avrebbero già fatti e io non me la ricordo questa gran cavalcata: perso 4-1 con gli heat

    Si giocheranno la finale di conference con gli heat e i wizards