Pronostici dei GM NBA: ancora Spurs campioni!

Come sempre i GM NBA si riuniscono per fare i loro pronostici di inizio stagione e vedono di nuovo i campioni texani sul trono NBA, James votato ma solo come MVP e sconfitto.

SpursPotevano mancare i pronostici di inizio stagione dei General Manager NBA?

Certo che no, se l’anno scorso avevano dato tutti fiducia ai Miami Heat e LeBron James (29 anni) per la conquista del Three-Peat, quest’anno tradiscono il “Chosen One” dandolo per sconfitto alle prossime Finals!

Le categorie votate sono state quelle in merito a chi vincerà il titolo, a chi arriverà 2° e ai vari awards individuali in 56 domande, San Antonio e Cleveland presenti in 4; infatti le NBA Finals 2015, secondo i GM, vedranno di nuovo gli Spurs affrontare LeBron e batterlo col 46,2% dei voti contro il misero 15,4% della franchigia dell’Ohio.

Con 11,5% abbiamo tre squadre: Chicago, L.A Clipers e Oklahoma City.

Per l’MVP invece fiducia massima al figliol prodigo di Akron, per il D.P.O.Y fiducia rinnovata a Joakim Noah (29 anni), il 75% sta con Jabari Parker per la matricola dell’anno invece record per Gregg Popovich che ha ricevuto la bellezza del 92% dei voti per il “Coach Of The Year“, mai nessuno ha ricevuto tale percentuale!

All-NBA First Team

Chris Paul
James Harden
LeBron James
Blake Griffin/LaMarcus Aldridge
Dwight Howard

E secondo voi, potevano non mancare i nostri agghiaccianti pronostici? Certo che no! Partendo dall’alto Doc.Abbati, N.S, Nico P, Ste, Jack Sendoh che sono quelli fatti con con logica, poi il Panzy-Boy e il sottoscritto con le loro utopie di pancia!
Non abbiamo messo il “6° Uomo” e il “M.I.P” perché in entrambi i casi sono ancora da definire.

Schermata 2014-10-23 alle 09.00.02

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Max

    dare vincitori i knics vuol dire farsi di crack bello pesante.ahahahahhahahaha

  • @Max Pensa una finals Knicks-Kings come verrebbe accolta all’Olympic Tower! Della serie “Che cosa abbiamo fatto?” come nei film tragici, mi piace immaginare lo sgomento di Silver & Co.

  • Max

    in effetti penso che vedremo suicidi di massa.ahahahhahahahahahha

  • Matthew

    Però nell’ultima finale Kings vincenti a mani basse!!

  • InYourWais

    Ma i pronostici li fate tanto per cazzeggiare, o con un ragionamento dietro? Per carità, ognuno fa come gli pare, ma allora tanto vale prendere per buoni quelli di ESPN, che mi paiono un minimo più ragionati

    I Knicks come vincitori, Embiid come ROY, ognuno poi è libero di scrivere quello che vuole, dico solo che non apportano molto alla discussione, nè possono essere classificate come provocazioni

  • @IYW
    Su Embiid perché escluderlo? A differenza di Noel l’anno scorso non salterà tutta la stagione, com MCW potrebbe venir fuori un bell’asse. Quanti l’anno scorso avrebbero puntato su MCW?
    Inoltre Joel deve rimorchiare Rihanna, quindi ci terrà a fare bene quando giocherà.

  • 8gld

    Finale: Spurs-Bulls

    fantasticando: Warriors-Pistons

    r.o.y.: McDermott

    d.p.o.y: A. Davis

    coach: T.T.

    mvp: A. Davis

  • LMF

    per me la finale e: OKC – Cleveland
    MVP:KD
    DPOY: Davis
    ROY: Parker
    Coach: Blatt
    e se devo scegliere i campioni NBA scelgo Okc

  • Doc.Abbati

    nel mio c’è una buona dose di ragionamento, dietro anche alla speranza che si esca dallo spurs show ad ovest altrimenti mi verrebbe da dire che due balle. I blazers al ballo di giugno possono puntare, un anno in più con gli stessi giocatori chiave e meagari un miglior apporto dalla panchina. Il talento c’è per poter arrivare fino alla fine, specie quando conterà. Ad esempio non credo che i thunder possano essere una valida alternativa, così come i clippers, hanno giocatori che si sono sempre avvicinati al traguardo ma sono caduti sul più bello. Ad est secondo me chicago è la squadra da battere, derrick rose permettendo. Poi sul resto delle mie scelte secondo me sono ponderate e pensate bene, anche hornacek a cui avrei dato il premio lo scorso anno per come ha fatto giocare i suns. Poi non dare gli spurs con il titolo per me è anche un problema più grande del previsto, moglie tifosissima spurs che è oltre il termine e quindi nervosetta…….il bimbo che ritarda mi fa pensare che sarà tifoso knicks……

  • low profile

    Con la fame di vittoria dell’anno scorso Spurs- Cavs
    Con la fame attuale di Diaw Okc-Cavs
    Per il piacere di vederla GSW-Bulls ma Kerr deve dimostrare di essere un allenatore e TT smetterla di vivere di gloria ed iniziare ad allenare anche l’attacco che di gente capace quest’anno ne ha.

    Detto ciò caro Rob è l’anno di OKC

  • nitrorob

    ovviamente concordo con Nico P. eheheheh
    tranne che sul coach ma vabbè sono dettagli

    detto ciò caro Low lo spero bene sennò vengo a cercarti, visto le gufate che mandi!!!ahahahah
    cmq preferirei vedere moooooolto di più OKC Bulls che i Cavs (che poi ci finiranno quasi sicuro in finale)
    ma LBJ so 4 anni che lo vediamo la, Rose invece non ce l’ho mai visto e questa potrebbe essere una delle ultime occasioni

  • Max

    se rose recuperà almeno all’80%(ed in pre season qualcosa si sta vedendo) i bulls anche per me sono la squadra da battere ad est

  • Michael Philips

    Low Profile

    al tuo prossimo “questo è l’anno dei Thunder” a westbrook gli arriva uno jihadista in casa…

    Cercando di ragionare sui pronostici(invece di scrivere i propri sogni impossibili)direi che Spurs e Thunder sono i più convincenti nella western e Bulls e Cavs nella eastern. Cavs come potenziale sono da finale, ma bisogna prima vederli come giocano sul serio, sotto pressione e come sono messi a chimica di squadra.

    Wizards posso fare qualche sorpresa nei playoffs, così come miami, ma per la franchigia della florida c’è pure un rischio implosione.

    Warriors per ora sono mitici in attacco ma in difesa non ci sono.

    Le sorprese? Aspetto una super stagione di Howard(in stile playoffs 2014) che potrebbe tornare a prendersi il posto di milgior pivot NBA. Per l’MVP tutto dipende dal record di squadra, motivo per cui un David anche facendo i miracoli verrà tenuto fuori dalla corsa.

    Si parla sempre dei soliti: se i cavs viaggiano allora LeBron giocando nei suoi standard rimane tra i candidati fissi.

    Se Durant torna alla grande rimane un candidato obbligatorio.

    Se Rose torna a livelli buoni e i bulls viaggiano da paura, allora pure lui ritorna in corsa.

    Rookie, per me tutti dietro a Jabari.

    Miglior difensore, se la giocheranno noah, davis + qualche vecchia o nuova sorpresa(howard o leonard).

  • nitrorob

    si dai obbiettivamente le candidate alla finale anche quest’anno sono le solite ad Ovest (Spurs-OKC)
    ad est la finale se la giocano in 3/2, in 3 se PG tornasse in tempo (e secondo me stupirà tutti tornando ben prima dei PO)
    quindi metto Indiana, Cavs e Bulls, con una possibilità per Miami se Wade resta Wade (tutti gli anni si dice che non ce la fa più eppure lui è sempre la)

    salvo imprevisti o infortuni le squadre che si giocheranno l’anello saranno queste

    MVP a livello di talento Davies potrebbe prenderselo facile, ma come dice MP il record di squadra conta e come
    quindi per me se la giocano in 3, KD, LBJ e Rose

    Rookie spero uno trà Doug, Randle o Gordon, ma alla fine lo vincerà Parker

    DPOY, qua potrebbe seriamente prenderselo Davies, ma io non toglierei dalla corsa Chandler che a Dallas potrebbe tornare quello del 2011 (speriamo)

  • low profile

    “al tuo prossimo “questo è l’anno dei Thunder” a westbrook gli arriva uno jihadista in casa…”

    ahahaha

    Scusate ma mi diverto troppo a gufare l’amico nitro!!
    Me lo immagino davanti al pc che legge i miei ” è l’anno di Okc” e si gratta i maroni, all’inizio in maniera scaramantica e oggi, dopo tutti questi infortuni, sotto forma di mania ossessivo compulsiva.
    Per Aprile avrà più tic di Ranieri davanti alle telecamere post partita di cartello

    è l’anno di OKC!

  • hanamichi sakuragi

    nitro io con quell’allenatore okc non ce la vedo in finale… sarebbe bello clippers vs bulls battaglia tra coach!!!

  • nitrorob

    ahahahahah cazzaro!!!!
    organizza na scampagnata in montagna che poi te perdono dai ahahah

    cmq, in 3 anni hanno fatto una finale, un 2° turno e una finale di Conference (persa per vari motivi, ma semplicemente perchè quegli Spurs erano imbattibili)

    io penso che con o senza coach li ci arrivino uguale, poi vincere è un altro discorso!!

    invece i Clippers non ce li vedo proprio! massimo una WCF, ma una finale proprio no!
    non so perchè, il talento e il coach ce l’avrebbero, però bo, non gli darei un soldo di fiducia

  • hanamichi sakuragi

    io non dico che ci arrivano.. dico che mi piacerebbe un finale così..

  • Max

    il monociglio potrebbe anche acandidarsi ad essere uno degli mvp…ma dipenderà come sempre dalla squadra

  • redbull

    vado coi miei

    MVP: irving
    Rookie: wiggins
    DPOTY: anthony davis
    Coach: thibo
    NBA champions: cleveland

  • dirk

    eccomi:

    MVP: Dirk Nowitzki
    Rookie: Wiggings
    DPOTY: anthony davis
    Coach: thibo
    NBA champions: spurs

  • Jack Sendoh

    Ora scriverò quelli che spero
    Finale Bulls-Warriors
    Bulls campioni
    Mc dermott miglior rookie
    Davis mvp
    TT miglior coach
    Howard defensive player

    Quelli più probabili
    Spurs campioni
    Spurs-cleveland
    Lebron mvp
    Parker rookie
    Popovich coach
    Noah defensive player.

  • hanamichi sakuragi

    sendoh difficile che davis vinca l’mvp senza il defensiv player annesso..