Randle esordio incubo, gamba (tibia) rotta!

La matricola dei Lakers non ha neanche potuto gustarsi la sua prima partita NBA in quanto vittima di un brutto e serio infortunio alla gam,ba destra, tibia rotto e stagione in bilico.

RandleOltre il danno la beffa verrebbe da dire per i Los Angeles Lakers di stanotte, sconfitti dagli Houston Rockets in un match a senso unico con l’aggravante dell’infortunio alla gamba di uno dei giocatori chiave della stagione, il rookie Julius Randle (19 anni)!

Il tutto è accaduto a 7′ dalla fine della partita con gli ospiti saldamente in vantaggio (75-101), l’ex Kentucky riceve palla al gomito, si butta dentro, sbaglia il layup ma ricade male sulla gamba e il danno è fatto; cala il silenzio allo Staples Center soprattutto quando il giocatore è costretto a lasciare il campo in barella, le prime diagnosi dello staff medico giallo-viola dicono di una frattura alla gamba destra, nello specifico la tibia!

Non si sanno ancora i tempi di recupero, il giocatore è stato trasportato in ospedale e in settimana si opererà, quando ci sono di mezzo le gambe le franchigie NBA vanno molto caute in merito al recupero, speriamo di rivedere l’ex Wildcats in campo

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Verbal

    Non sono un simpatizzante Lakers, ma vedere alla prima giornata un giocatore (oltretutto un rookie di belle speranze) rompersi per tutta la stagione è veramente brutto e penalizzante

  • hanamichi sakuragi

    la cosa tragica, per la franchigia, è che l’unico giocatore su quale pensare di costruire un futuro, che già oggi non è roseo, si infortuna in modo comunque da lasciare strascichi per tutta la carriera…
    excelsior!!

  • gasp

    Misà che la famiglia Randle stava bleffando e Woji aveva ragione prima del draft…

  • low profile

    Io non so cosa ha il ragazzo, ma come diceva Mark stamattina, spezzarsi una tibia con quel movimento è degno del “miglior” Pato…magari si tromba Jeanie Buss sotto il naso di Phil