Spurs-Leonard, fumata nera per il rinnovo!

Le parti hanno interrotto il dialogo per il rinnovo, nessuna firma nel giorno della Dead-Line di conseguenza l’ex prodotto di San Diego State sarà Free-Agent a giugno 2015.

LeonardIeri era l’ultimo giorno utile per rinnovare i contratti, 2 erano quelli più attesi col primo a segno, infatti Klay Thompson (24 anni) ha rinnovato 4 anni per $70 milioni con i Warriors, mentre quello più spinoso non si è risolto, parliamo dei San Antonio Spurs e Kawhi Leonard (23 anni) che proprio ieri hanno interrotto i dialoghi per l’estensione di contratto con tanto di delusione da entrambe le parti.

Nei giorni scorsi vi avevamo narrato di come le parti faticassero a trovare un accordo questo perché il giocatore vuole il massimo contrattuale, $90 milioni per 5 anni, San Antonio non ha voluto accontentare le volontà di Kawhi e del suo agente, Brian Elfus, proprio quest’ultimo ha parlato dopo la fumata nera molto sconsolato e deluso:

Pensiamo che Kawhi meriti il massimo contrattuale e siamo delusi di non essere riusciti ad ottenerlo. Non si discute il valore di Kawhi, il mercato ha stabilito le cifre, ha fatto tutto ciò che gli Spurs gli hanno chiesto andando anche oltre le loro aspettative. Coach Popovich lo ha chiamato il futuro della franchigia, abbiamo un grande rispetto per gli Spurs ma qui, semplicemente non siamo d’accordo con loro. In estate valuteremo tutte le alternative.

Doccia gelata in quel di San Antonio dove non ci sono mai stati problemi nel rinnovare i top-players della squadra ma soprattutto non si sono mai fatte follie contrattuali per tenere un giocatore. Sicuramente a giugno la franchigia texana proverà a ri-trattare con l’MVP delle Finals ma deve stare attenta alla situazione del pareggio dell’offerta (CLICCA QUI per leggere).

Sappiamo anche molto bene che coach Gregg Popovich non ha problemi a silurare i giocatori, inoltre c’è un Kyle Anderson (21 anni) arrivato dal Draft che di potenziale ne ha da vendere. Qui sotto la lista dei rinnovi discussi ieri.

RINNOVI DEAD-LINE
Jimmy Butler-Chicago: NO
Kawhi Leonard-San Antonio: NO
Ricky Rubio-Minnesota: 4 anni per $55 milioni
Klay Thompson-Golden State: 4 anni per $70 milioni
Alec Burks-Utah: 4 anni per $42 milioni
Reggie Jackson-Oklahoma City: NO
Brandon Knight-Milwaukee: NO

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B