Howard domina San Antonio, ottima Portland!

Houston rimane imbattuta demolando gli Spurs grazie alla super doppi-doppia di Howard ma anche alle scelte di Popovich, Dallas resiste il primo tempo prima di soccombere ai Trail Blazers!

Houston Rockets – San Antonio Spurs 98-81
HOU: Howadr 32 (16 rimb), Harden 20, Canaan 12, Terry 16
SAS: Baynes 12 (12 eimb), Green 10, Joseph 18

Italian Job: Belinelli DNP

HowardGli Houston Rockets rimangono imbattuti (6-0) battendo i San Antonio Spurs grazie anche al solito vizietto di coach Popovich che ha tenuto a riposo Duncan, Ginobili, SPlitter e Belinelli; senza Duncan per Dwight Howard è stato un invito a nozze (32+16)! I Campioni NBA stanno in partita un quarto (18-15) poi, inevitabilmente, subiscono i padroni di casa che toccheranno anche il +31 sull’80-49 a 1’58” dalla sirena del 3° quarto. Gli Spurs chiuderanno col 34% dal campo.

Portland Trail Blazers – Dallas Mavericks 108-87
POR: Aldridge 20, Matthews 12, Lillard 18, Kaman 12, McCollum 13
DAL: Parsons 11, Nowtzki 17, Ellis 14

Dallas Mavericks v Portland Trail BlazersNella “Rip City” i Trail Blazers, guidati da LaMarcus Aldridge (20 punti), hanno sconfitto i Dallas Mavericks con una prova autorevole; texani che vanno al riposo avanti 46-50, nel 3° quarto però Portland cambai radicalmente marcia ed è li che la vince, 35-18 il parziale con Wesley Matthews autore di 10 dei suoi 12 punti finali, 65% dal campo (13/20) contro il 30% (6/20) degli avversari!
Portland entrerà nell’ultima frazione avanti 81-68 e la chiuderà dopo neanche 120” del 4° con un break di 7-0 per il +18 (88-70).

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B