Rose infortunio non grave, Cousins Vs Barkley!

Il PG dei Bulls ha avuto un’altra ricaduta ma non è grave, Griffin accusato di aggressione a Las Vegas, DMC senza peli sulla lingua su Barkley, record NBA per Houston!

ROse• Ennesimo stop stagionale per Derrick Rose (27 anni), la stella dei Bulls si è infortunata stanotte a 2’ dalla fine del match contro i Toronto Raptors; il primo referto medico riporta di uno problema al bicipite femorale quindi niente di grave come lo stesso D-Rose ha rivelato nel post-partita: “Spero siano solo crampi, comunque è una cosa di poco conto, i dottori mi hanno voluto tenere fermo per precauzione”

• Tra DeMarcus Cousins (24 anni) e Charles Barkley non vi è mai stato un buon rapporto, a conferma di questo asti le ultime dichiarazioni del centro dei Kings: “Non alcun ho rispetto per Barkley e on lo avrò mai. Non abbiamo nulla da dirci ed ogni volta che ci incontriamo non ci scambiamo neanche una parola”. Sia DMC che Sir. Charles sono dell’Alabama e questo astio è nato dopo una commento di Barkley che, dopo aver assistito ad un match NCAA con ancora Cousins ai Wildcats disse: “Bè, non è tutto sto gran ché…”

• Record NBA per gli Houston Rockets che hanno realizzato la bellezza di 104 triple nelle prime 8 partite

• Il veterano Kenyon Martin (36 anni) è in prova presso i Memphis Grizzlies.

Blake Griffin (25 anni) è stato accusato di aggressione in un locale di Las Vegas lo scorso mese; pare che l’ala forte dei Clippers abbia aggredito un ragazzo, Daniel Schuman, mentre lo stava fotografando col telefonino. Se colpevole, Griffin rischia 6 mesi di carcere e $1000 di multa.

• Novità per quanto riguarda l’All Star Game 2015, infatti le votazioni saranno aperte a tutti i giocatori della Lega! Prima infatti c’erano solo 60 giocatori (36 frontcourt e 24 guardie) per entrambe le Conference.

Rajon Rondo (27 anni), dopo i molteplici rumors che lo davano come primo obiettivo dei Los Angeles Lakers nella prossima estate, ha voluto fare chiarezza con la solita frase protocollare: “Amo essere un Boston Celtics”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B