Larry Brown spinge Kentucky: “Possono fare 45-0!”

Il Roster di Kentucky è uno dei più completi che si siano visti a questo livello e Larry Brown, coach di Soputhern Methodist, ha voluto dire la sua mettendo un po’ di pressione alla banda di Calipari

CalipariLarry Brown sarà orfano di Emmanuel Mudiay e di conseguenza le sue speranze di poter vincere qualcosa sono quasi scomparse, recentemente l’ex coach dei Philadelphia 76ers ha avuto un pensiero però per quelli che potevano regalare una delle rivali più pericolose, i Kentucky Wildcats della vecchia volpe John Calipari:

Se prendiamo il loro primo quintetto e la loro seconda squadra, probabilmente si giocherebbe solo per il terzo posto. Hanno la prima e seconda squadra della nazione. Con tutto quel talento John dovrebbe finire 45-0 la stagione

Kentucky è stata classificata al primo posto nella AP top 25 pre-stagionale grazie all’arrivo di Tyler Ullis dal recruting ma anche con la presenza dei gemelli Harrison , nel 2011-2012 Kentucky ha perso solo 2 partite con Anthony Davis stella della squadra. L’ultima squadra a chiudere imbattuta fu Indiana nella stagione 1975-1976, alla guida c’era Bobby Knight.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste