Rose-Butler e Chicago vola, Kings ok in volata!

Solo due partite nella notte con Rose e Butler in 60” cambiano la partita e battono i Nuggets in casa, a Minnesota Kings tremano nel finale ma alla fine portano a casa il referto rosa.

Chicago Bulls – Denver Nuggets 106-101
CHI: Gasol 17, Noah 6 (11 rimb), Butler 26, Rose 17, Hinrich 10, Brooks 12
DEN: Chandler 22, Faried 18 (19 rimb), Afflalo 19, Lawson 20, Nurkic 10 (10 rimb)

Italian Job: Gallinari DNP

Denver Nuggets v Chicago BullsDerrick Rose e Jimmy Bitler guidano i Bulls al successo interno contro i Denver Nuggets in un match lottato fino alla fine; a 4’34” dalla conclusione dell’incontro Nuggets sul -3 (91-88), Aaron brooks sbaglia il layup del possibile +5 ed è li che cambia la partita! Noah cattura il rimbalzo offensivo da quale arriva la bomba di Derrick Rose, lo stesso Rose ruberà palla a Lawson alzando l’alley-oop per Jimmy Butler, break di 5-0 che vale il +8 (96-88) a 3’34” dalla fine. Chicago difenderà il vantaggio e Rose sarà gelido dalla lunetta a 11” per il +5 finale.

Minnesota Timberwolves – Sacramento Kings 107-110
MIN: Muhammad 15, Dieng 15 (10 rimb), Wiggins 27, Adrien 10, Daniels 11
SAC: Gay 21, Williams 17, Cousins 19, McLemore 14, Collison 21

Sacramento Kings v Minnesota TimberwolvesVittoria di misura e in trasferta per i Kings di DeMarcus Cousins a casa dei Minnesota T-Wolves di Andrew Wiggins (27 punti); finale cardio-palma, ospiti sul +4 (104-108) con Derrick Williams che sbaglia la tripla del possibile K.O, Wiggins va da 3 sbaglia, rimbalzo di Dieng e tripla di Shabazz Muhammad per il -1 (107-108) a 3” dal termine! Darren Collison viene invitato in lunetta e non tradisce, 2/2 per il +3 ma Minnesota ha 2” ancora. Si va da Daniles ma sulla sirena non troverà il bersaglio

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • andreaphilly

    Gasol per un nulla Nn fa tripla doppia punti, rimbalzi e….stoppate!

  • Shady

    intanto wiggins comincia a carburare e a mettere numeri, io direi di aspettare la prossima stagione per giudicarlo, pure devis passò il primo anno in sordina e tutti gli davano già del brocco, mentre adesso è probabilmente il giocatore più dominante della lega!

  • Max

    Wiggins è un ottimo prospetto….bisogna sapere aspettare con i giovani.
    i cavs vedendo il ritorno di Lebron potevano anche scambiarlo(non biasomo che lo abbiano scambiato avendo in quel ruolo l’ex 6 di miami)…ma non certo per quel pacco di Love.

  • L’Ammiraglio

    Adesso Love è diventato un pacco? Io, personalmente, consiglierei un po’ di moderazione.

  • mad-mel

    Wiggins che comincia mettere numeri Loviani….
    Gia a giugno si sapra nel bene e nel male se hanno fatto bene i cavs….

  • Max

    ammiraglio: love per me è stato sempre un pacco e basta rileggerti quello che dicevo quando si prospettava lo scambio tra Caleveland e Minnesota.Love è un buco nero in difesa…uomo da statistica se c’è ne uno(i rimbalzi li ha sempre presi non andando mai a contetsare il tiratore ma aspettando che sbagliasse)..uno che nella carriera non hai mai fatto i Playoff..insomma forse non sarà un pacco nel vero termine della parola ma è un giocatore sopravalutato che non valeva(anche e sopratutto perchè aveva un contratto con scadenza 2015)quella trade.

  • andreaphilly

    Bhe io dovessi scegliere tra Love e Wiggins, il secondo tutta la vita, davvero una pessima mossa Cleveland, Nn sempre la tattica del tutto e subito paga, magari i Cavs con Irving, Wiggins, Waiter, Thompson e qualche altra scelta in 2 anni sarebbero stati dominanti, ad oggi mi semra che si ripeta invece il copione di NY con Lebron nei panni di James e Love in quelli Stat

  • Procionide

    Ci mancherebbe altro che Lebron non fosse nei panni di James… =)

  • andreaphilly

    *Melo lol 😀