NCAA Night Report (4/1/2015)

Vittorie per tutte le big in campo. Arizona vince il derby, Ucla continua il suo periodo negativo incassando altri 32 punti, bene Wichita State. Washignton cade con Stanford

Northwestern – Wisconsin (#4) 58-81
NW: Demps 17, McIntosh 13, Taphorn
WIS: Kaminsky 16, Dkker 16, Hayes 10

Bastano 24 minuti di un super Kaminsky a Wisconsin per superare Northwestern che già nel rpimo tempo sprofonda ad oltre 20 punti di distacco. Traevon Jackson è impreciso al tiro ma Northwestern tira con il 39% non sfruttando le poche occasioni per restare in partita

Wake Forest – Louisville (#5) 76-85
WAKE: Thomas 31, Wilbekin 14, McIntyer 14
LOU: Harrell 25, Jones 22, Rozier 18

Harrell si conferma l’uomo in più di questa squadra, 38 minuti in campo percentuale oltre il 60%, 25 punti segnanti e ben 13 rimbalzi portati a casa, contro Wake Forest il lungo da sfogo a tutte le sue abilità aiutato da altre due belle partite di Rozier e Jones che chiudono con 18 e 22 punti.

Arizona (#8) – Arizona State 73-49
ARIZ: Hollis-Jefferson 13, Ashley 13, Johnson 13
ASU: Blakes 9, McKissic 8, Scott 8

Tutto facile per i Wildcats nel derby contro i Sun Devils, rotazioni ampie con Jefferson che resta in campo 27 minuti segnando 13 punto e raccogliendo 8 rimbalzi, per Arizona State nessun giocatore in doppia cifra e disfatta su tutti i fronti.

Utah (#10) – UCLA 39-71
UTAH: Wright 11, Loveridge 10, Poeltl 9
UCLA: Parker 12, Looney 8, Powell 8

Non so che dire, squadra completamente allo sbando, a fine stagione sarà una diaspora ancora una volta bisognerà ricominciare tutto da capo.

Kansas (#13) – UNLV 76-61
KU: Mason 18, Ellis 16, Selden 16
UNLV: Wood 12, Doolin 12, Kendrick 10

Kansas soffre nel primo tempo chiudendo il primo tempo sotto di 4 punti, I rebels mandano 4 giocatori in doppia cifra, ma controla straordinare forma dei Jayhhawks della ripresa non c’è scampo, ben 17 rimbalzi offensivi concessi, Oubre doppia doppia con 12 punti e 10 rimbalzi

Wichita State (#16) – Illinois State 70-62
WICH: Baker 15, Carter 14, VanVleet 12
ILST: Knight 24, McIntosh 9, Lynch 8

Knight con 24 punti prova a contrastare gli Shocker alla seconda vittoria su 2 partite nella Missouri Valley Conference, 14 assist per 23 canestri frutto di un gioco tranquillo e intelligente guidato da VanVleet con 6 assist.

Stanford – Washington (#21) 68-60
STAN: Randle 24, Brown 16, Nastic 10
WASH: Kemp 19, Andrews 13, Upshaw 10

Unico Upset della serata vede protagonista Stanford che dopo un supplementare riesce ad avere la meglio di Washinton che inizia la Pac 12 con 2 sconfitte dopo ver perso 1 sola partite nei 2 mesi precedenti. Chasson Eandle mette a referto 24 punti. Il figlio di Shawn Kemp dice 19.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • p oker which in turn} perhaps keep with Marriott,toms shoes 220 901 jennette.Any an important waste. Aged places to stay but ,toms shoes amazon jungle tours, top quality location. Even now there is no reason for the purpose of indifferent solution not to mention grimy places. The good cereals clubhouse for the duration of checkin was not worthy of about the expensive edge {roo 相关的主题文章: /200609 139522/bbs/honey/honey.cgi/]viagra]www.nflwhole