NFL Playoffs 2014: analisi Divsional Round!

A New England arrivano i Ravens per una sfida da vecchi dissapori, Seattle ha apparentemente la sfida più facile con Carolina, Mannings vs Luck a Denver, mentre big-match Packers-Cowboys.

AFC

Baltimore Ravens @ New England Patriots

New England Patriots quarterback Brady shakes the hand of Baltimore Ravens quarterback Flacco after the Ravens defeated the Patriots in the NFL AFC Championship football game in FoxboroughI tifosi di New England ad ogni gita a Gennaio non vogliono mai incontrare una squadra, questa squadra sono i Baltimore Ravens, bestia nera di Tom Brady e Belichick che sotto Flacco ha portato le uniche due sconfitte casalinghe ai playoff.
Baltimore dopo un Dicembre mediocre ha tirato fuori la migliore prestazione contro gli Steelers mostrando un Flacco preciso ed una pass rush sensazionale con Suggs e Dumervill in forma clamorosa.
Il matchup fondamentale potrebbe proprio essere quello quando New England avrà la palla, ovvero quanto tempo avrà Brady per lanciare contro Suggs, Ngata, Dumervill e Upshaw. Se avrà sempre abbastanza tempo per leggere la difesa, non sarà difficile per Gronkovski, Edelman, LaFell colpire una secondaria mal ridotta come quella dei Ravens.
Dall’altro lato del campo invece molto passerà molto dal running game che se riuscirà ad essere costante ed efficiente aprirà la strada per le playaction di Flacco per cercare sul pronfondo Torrey Smith e Steve Smith che sfideranno gente come Revis, Browner e compagnia. Interessante sarà pure vedere come la OL dei Ravens reagirà ai blitz dall’interno dei LB come Ayers, Hightower e Collins.
I Patriots hanno un roster più forte e completo mentre i Ravens arrivano col morale alto e con la consapevolezza che a Foxborough han fatto imprese che ad altri non sono riuscite. I Pats dovrebbero spuntarla a fine partita ma non pensiamo che Baltimore sia così sfavorita.

Indianapolis Colts @ Denver Broncos

1382367891_131021024145-manningluck-single-image-cut_zpsbdcfa847La sfida tra il vecchio ed il nuovo, Luck contro Manning, storie di due QB che si sono passati il testimone ai Colts. con il #18 che affronta il suo vecchio regno mentre il #12 che non deve far rimpiangere il suo predecessore.
Indianapolis arriva dalla vittoria contro Cincinnati nella Wild Card, vincendo nettamente ma senza impressionare a tal punto da strapparsi gli occhi. Luck ha mostrato ancora una volta di essere un fenomeno come sul TD di Moncrief ma contro Denver non potrà fare tutto da solo contro una difesa molto forte. Il gioco di corse continua a latitare e Luck dovrà sfidare la forte secondaria di Denver con continuità, Hilton, Nicks, Wayne, Moncrief che fronteggieranno Talib, Harris, Roby e Webster. Fondamentale potrebbe essere il TE Fleener, Denver ha sempre sofferto i TE sul gioco aereo e lui potrebbe essere una arma importante. Von Miller e Ware avranno invece il compito di portare pressione dall’esterno contro la miglior parte della OL, ovvero i T Castonzo e Cherilus.
La difesa dei Colts non è eccezionale ed è stata molto altalenante nell’arco della stagione, Manning dopo un Dicembre non eccezionale dovrà salire di livello ma saranno CJ Anderson e Hillman fondamentali per aprire il campo sulle corse, soprattutto il primo, straordinario nell’ultimo mese e mezzo. La sfida sarà tra i WR di Denver ed i DB dei Colts, i due Thomas, Sanders, Welker avranno vita dura contro Toler e Davis, che si sono mostrati tra i due migliori CB della stagione.
Denver è favorita e Manning non può permettersi di sbagliare mentre i Colts possono sorprendere ma non hanno talento a sufficienza, almeno in teoria, per tener testa ai Broncos.

NFC

Carolina Panthers @ Seattle Seahawks

532954_10152766912226263_1038635574965105377_nForse la Wild Card meno interessante del Week End. Carolina ai Playoff ci è entrata con un record ampiamente negativo e con tante critiche, riuscendo comunque a vincere contro i Cardinals nel week end scorso. I Seahawks invece, dopo metà stagione abbondante dove han fatto fatica, nell’ultimo mese e mezzo hanno ingranato e sono stati una schiacciasassi.
Nelle ultime tre sfide, Carolina non ha concesso un TD a Seattle nei primi 50 minuti del match, a dimostrazione di possedere una difesa perfetta per fermare l’attacco di Russell Wilson. I Panthers saranno senza Star Lotulelei in mezzo alla linea difensiva, mezzo fondamentale per portar pressione ad una OL che ha faticato nell’arco della stagione. Fondamentali saranno i DE, Charles Johnson, Addison e Ealy, a tenere nella tasca Wilson mentre Kuechly e Thomas a giocare in spy sul QB. Lynch dovrà essere limitato nei limiti del possibile ma il duello chiave sarà tra i mediocri DB dei Panthers contro i WR dei Seahawks, Kearse, Lockette, Baldwin e Richardson.
Dall’altro lato Seattle pare avere il matchup a favore dato che la difesa è totalmente più completa, a partire dal front seven capitanato da Michael Bennet e Bobby Wagner, alla Legion of Boom di Earl Thomas, Richard Sherman e Kam Chancellor. La OL dei Panthers è sulla carta nettamente più debole e Cam Newton dovrà essere costretto a fare gli straordinari. Arma fondamentale potrebbe essere Jonathan Stewart, dovesse essere in giornata potrebbe essere un arma tagliente nella difesa avversaria. Kelvin Benjamin sarà praticamente solo contro la LOB, ma se giocherà come Sabato scorso, droppando palloni facili rischierà di mettere in difficoltà i suoi.
Sulla carta pare tutto apparecchiato per una vittoria facile dei Seahawks, i Panthers hanno vissuti di alti e basse ma obbiettivamente dovranno sperare in un miracolo per uscire vincitori.

Dallas Cowboys @ Green Bay Packers

ROMOANDRODGERSL’ultima volta che queste due squadre si sono affrontate al Lambeau Field era il lontano 1967, nel famoso Ice Bowl con vittoria dei Packers. Dallas è la vera sorpresa della stagione, nessuno si aspettava una cavalcata del genere e Domenica affronterà una squadra che tutti aspettavano a questo punto della stagione. La sfida tra l’altro presenta una interessante statistica, Dallas è 8-0 in trasferta, mentre Green Bay è 8-0 in casa.
I Cowboys ci arrivano dopo una vittoria discussa ma emozionante con Detroit mentre i Packers sono entrate dalla porta principale conquistandosi la Bye Week.
L’attacco dei Packers pare costruito per distruggere la difesa di Dallas che soffre tantissimo le squadre che vanno in no-huddle e up-tempo, derivante dai limiti di personale. Rodgers in casa è infallibile e per metterlo in difficoltà servirà tanta aggressività da parte del front seven Cowboys con Spencer, Carter, Lawrence e Mincey. Le secondarie paiono nettamente svantaggiate contro gente come Nelson, Cobb, Adams che quest’anno sono stati letali sul gioco aereo. Lacy se in giornata rischia di essere distruttivo nella coraggiosa ma traballante difesa texana ed aprire letali play action per Rodgers.
Dall’altro lato, la palla passerà come al solito a DeMarco Murray che dovrà sobbarcarsi buona parte delle portate sul gioco di terra, se lui sarà costante ed efficiente, Dallas avrà serie possibilità di mettere in difficoltà i padroni di casa. Romo dovrà essere perfetto come ha fatto per tutta la stagione e dovrà trovare ritmo cercando Dez Bryant, Terrance Williams, Beasley ma soprattutto Witten, che potrebbe essere l’arma letale di questo team che a volte ha sofferto troppo i TE. Shields, Williams, Hyde, Dix, Burnett saranno una bella sfida per il reparto ricevitori dei Cowboys dato in questa stagione hanno tenuto testa a diversi top WR.
La OL di Dallas è stata la più forte in stagione e di fronte avrà gente come Peppers, Clay Matthews, Mike Daniels, Mike Neal, tutta gente che ha dato filo da torcere a chiunque ed i matchup con Frederick, Martin, Smith, saran tutti da gustare.
Dallas non parte favorita, anche per i grossi limiti di talento a livello difensivo ma non parte sicuramente battuta come alcuni potrebbero pensare. Green Bay ha tutto da perdere e quest’anno pare veramente in palla.

Playoffs---Top-Banner-v4

  • A mia modestissimo parere (anche se come la candidata n1 considero Denver perché o ora o mai più) le sfide nella NC sono più avvincenti

  • Solo GB-DAL, Seattle facile, di la sfide molto più interessanti

  • Si ma io essendo tifoso di Newton mi interessa molto anche la seconda di partita ahah

  • Cam è stato bravo con Arizona ma la secondaria di Seattle è davvero asfissiante, la vedo dura ma nel football mai dire mai!

  • Dallas Green Bay dovrebbe essere stupenda offensivamente e infatti penso che se la giochino le difese chi difende meglio la end zone vince il match anche se purtroppo avendo un problema Demarco alle mani, credo che il pronostico sia 65% GB 35% Dal

  • Con tutto il rispetto la sacca di Carolina fa pena Seattle li asfalta pur essendo Newton un gran giocatore non avranno chance.