Rose sbotta: “Irritante come stiamo giocando”

Momento poco felice per i Chicago Bulls che faticano a vincere e nella note è arrivata pure una pesante sconfitta contro i Cavaliers, la stella non ci sta e sprona la squadra.

RoseI Chicago Bulls non stanno passando un buon momento, nelle ultime 8 partite solo 2 vittorie con sconfitte inaspettate come il K.O in casa contro Orlando e Utah e stanotte quella pesante a casa dei Cleveland Cavaliers, a Derrick Rose (26 anni) non piace questo andazzo e nel post-partita si è sfogato.

Dopo la partita di riposo contro i Bucks D-Rose è sempre andato in doppia-cifra nelle ultime 5 partite registrando anche il suo season-high di 32 punti contro Boston, Chicago è saldamente al 4° posto nella Eastern Conference (27-16) e prima nella sua Division con 4.5 gare di vantaggio proprio sui Cavs ma al #1 non piace la situazione:

Dobbiamo sforzarci di più in campo, sembra che non siamo nemmeno in competizione e questa cosa è fottutamente irritante! Dobbiamo essere tutti sulla stessa pagina, fino ad allora continueremo a prendere calci in culo.

Il calendario non sorride ai Bulls di coach Tom Thibodeau, giovedì allo United Center arrivano i Campioni in carica di San Antonio e venerdì tutti a Dallas contro i Mavs, inoltre dal 27 gennaio fino al 7 febbraio Chicago sarà impegnata in un tour ad Ovest di 5 partite (GSW, LAL, PHX, HOU, NOP).

NON PERDETEVI LA NEWS DELLE 14!!!!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Rino

    considerando che la difesa è sempre stata la loro forza ( ultimamente stanno giocando abbastanza male ) e che l’attacco non è mai stato il massimo mi sà che tira una brutta aria a chicago

  • rofled

    ma sto demente cosa si lamenta? è il primo che gioca col freno a mano tirato…

  • Gasol e questo Rose post-infortuni (2 anni) in difesa spostano un pó, in negativo però. Credo anche che il coach stia cercando ancora la quadratura del cerchio, però adesso ne stanno perdendo un po’ troppe.

  • mad-mel

    Aspettiamo che torni Noah, anche se Gasol secondo me, difensivamente rovina la chimica difensiva di Chicago.
    Cmq per adesso irritante è Rose.

  • nitrorob

    ma sopratutto, che minkia ha fatto Noah??? quest’anno avrà giocato si e no 10 partite
    se inizia a fare come Rose sono cazzi ameri per i Bulls

  • InYourWais

    Noah è il leader difensivo )e non solo di questa squadra), quando manca o gioca male, i Bulls ne risentono più dell’eventuale assenza di qualsiasi altro giocatore

    Non ci credo che Chicago sia questa, ovvio che non perdono apposta, anzi, ultimamente certe sconfitte sono inspiegabili, ma qualità, esperienza e profondità rimangono, credo e spero sia solo una questione di “procedura” prima che le cose tornino a girare per il verso giusto

  • mad-mel

    Io sono curioso di vedere a Maggio nei momonti che conteranno, chi sarà il giocatore (se c’è) che prenderà i tiri decisi e tirerà via le castagne dal fuoco.
    Gira e rigira, chicago ha sempre e il solito problema.

  • Geppetto

    Ma davvero queste parole sono uscite dalla solita bocca del “non voglio rischiare per paura del fisico che avrò quando decido di smettere”? Ma imparare a stare zitto una buona volta?
    Comunque i mie Bulls a me paiono costruiti proprio male, a dispetto del talento. Ci manca come il pane un esterno, mentre i nostri lunghi si accoppiano male, soprattutto la coppia titolare che per efficienza mi sembra sia la peggiore, mentre la migliore Noah Mirotic vede pochissimo il campo assieme, un po’ perché mettere a ceccia Gasol torna male, un po’ perché quel testone di TT continua a non capire che Gibson meno vede il campo meglio è.

  • gasp

    Non capisco perché si da contro a Rose, oltre che ha parlato in prima persona è uno dei pochi Bulls che sta giocando bene in sto periodo