Rising Stars: sarà USA Vs International!!!

Altro cambiamento radicale per l’evento del venerdì infatti il fu “Rookie Challenge” non sarà più tra matricole e sophomore mischiati ma americani contro quelli nati fuori dagli States!

Wiggins-AmtetAnche in questo All Star Game le novità non mancheranno, stanotte alle 2:00 verranno eletti i quintetti base di Eastern e Western Conference, intanto radicale cambiamento per quel che riguarda il Rising Stars, ossia l’evento del venerdì!

Siamo apssati da Rookie Vs Sophomore a squadre miste scelte da GM speciali come Shaquille O’Neal e Charles Barkley, ma quest’anno cambia tutto; infatti l’evento che aprirà l’All Star Week-End sarà una sfida tra USA e International!

Si, rookie e sophomore divisi per nazionalità ad esempio nel Team International ci saranno Andrew Wiggins, Dante Exum, Giannis Antetokounmpo, Steven Adams e Rudy Gobert per fare dei nomi.

Le regole sono le seguenti:
• 3 rookie e 3 secondo anno
• 4 piccoli e 4 lunghi + 2 a scelta

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Nicola

    Beh per quello che conta…..novità assolutamente positiva!! Sicuramente ha più senso una partita del genere 🙂

  • nitrorob

    A parte che la squadra international asfalterà quella USA (se ci mettono anche Mirotic hanno svoltato)

    però bo, mi sembra quasi na cosa razzista ahahahah
    sti americani devono sempre dimostrare di poter dominare oh, peccato che prenderanno na batosta clamorosa