Waiters innamorato dei Thunder: “Qui posso giocare!”

Il neo-arrivato ex Cleveland dopo 6 partite è già innamorato della franchigia dell’Oklahoma soprattutto a livello tecnico/tattico dove può essere se stesso, frecciata ai Cavaliers.

WaitersNelle sue prime 6 partite in maglia Oklahoma City Thunder Dion Waiters (23 anni) ha viaggiato a 14.4 punti, 2.2 rimbalzi e 1.6 assist in 24′ di gioco, il suo modo di giocare non è cambiato rispetto a quando giocava a Cleveland ma, in una recente intervista, si è detto entusiasta di questa nuova avventura.

A Darnell Mayberry dell’Oklahoman l’ex prodotto di Syracuse ha parlato di questa esperienza con OKC ammettendo di non essersi mai trovato così a suo agio prima d’ora:

Mi hanno accolto con tanto amore sin dal 1° giorno, mi sembra di essere sempre stato qui, di aver sempre giocato per loro! Dal mio arrivo abbiamo subito iniziato a girare.

Il record dice 4-2 dal suo arrivo e 21-20 dopo la vittoria di stanotte a Miami, inevitabile una domanda in merito all’esperienza ai Cavaliers dove Waiters è stato più volte croce che delizia della franchigia, lui ha archiato così la faccenda:

Ascolta, qui mi danno la palla! Voglio dire, tocco la palla e voi sapete che mi piace. Sono in grado di sentire il gioco, sapere quando prendere o non prendere il tiro. Come ho detto, abbiamo un ottimo gruppo di ragazzi in questa squadra, è molto altruista e che vogliamo che tu vada così. Quindi penso che sono arrivato ina una grande situazione

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • LMF

    Si vabbe come medie di punti non va tabto male ma 1.6 assist nom saranno pochino? Ne fa di piu il piu scarso della nostra squadra che gioca 5 min. A partita

  • Beh mi viene da pensare “grazie al ca**o” questi non sanno giocare a basket in attacco vivono solo ed esclusivamente di isolamenti qualsiasi giocatore tipo Waiters ci starebbe bene in un contesto simile

  • nitrorob

    Quoto airlea, a me piace come giocatore singolo, ma nella mia squadra non lo vorrei mai
    come si fa a preferire Waiters a Jackson?mhaa
    cmq egoista com’è già è tanto che fa 1 assist a sera

  • Nitrob anche Jackson non scherza come “Playmaker” è orrendo non fa per niente girare la palla e anche lui vive di isolamenti quindi la differenza non è molta