Durant snobbato dai fans: “Va bene così”

Ancora una volta la stella dei Thunder, malgrado il suo talento, è stata snobbata dai tifosi per l’All Star Game percependo davvero pochi voti, lui non ne fa un problema.

DurantDopo 4 vittorie consecutive gli Oklahoma City Thunder sono caduti ad Atlanta contro gli scatenati Hawks, Kevin Durant (26 anni) non ha giocato una partita da ricordare ma in questi giorni a tenere banco è stata la snobbatura subita in merito ai quintetti dell’All Star Game.

Infatti l’MVP in carica, malgrado le notevoli partite saltate, non ha raggiunto i voti sufficienti per entrare nel quintetto base della Western Conference (CLICCA QUI per leggere); nella graduatoria delle Ali dell’Ovest il #35 dei Thunder si è piazzato al 5° posto con appena 545,226 quando invece l’anno scorso ne ricevette la bellezza di 1,396,294!
È vero che per KD questa prima parte di stagione non è stata molto fortunata, sono solo 20 partite giocate con 23.5 punti di media però è anche vero che stiamo parlando dell’MVP in carica, un giocatore da 40ello a notte (se non ci fosse Westbrook) e uno dei Top 3 assoluti al mondo.

Lui l’ha presa con filosofia, così a Michael Wallace della ESPN:

Non ho bisogno dei voti dell’All Star Game per sapere quanto valgo, io sono sempre motivato. Questo è il mio ottavo anno da professionista, sono già stato All-Star prima, ho fatto discrete cose in questi anni quindi non ho bisogno di conferme, inoltre amo la pallacanestro ed è una grande motivazione.

E sulla pochezza di voti:

È andata così e mi va bene, ho giocato poche partite

LeBron James (30 anni) è stato il 2° più votato e ci sta, Stephen Curry (26 anni) grazie anche all’effetto bandwagon che segue quest’anno i Warriors è stato il più votato di tutti, Durant invece nella graduatoria generale si è fermato solo al 15° posto dietro addirittura a Marcin Gortat (30 anni) che ne ha presi 570,005…a riprova, tristemente, che per quanto sia fenomenale “Durantula” NON è un personaggio che fa presa sui tifosi.

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B