Davis ferma Atlanta, pazzesca rimonta Grizzlies!

Davis e i suoi Pelicans stoppano la striscia degli Hawks, Memphis pazzesca rimonta a Phoenix, Westbrook da tripla-doppia e vittoria, bene Cleveland, Milwaukee e Nets di misura.

Cleveland Cavaliers – Philadelphia 76ers 97-84
CLE: James 18 (11 ass), Love 5 (15 rimb), Mozgov 10, Smith 12, Irving 24, Shumpert 11, Dellavedova 12
PHI: Mbah a Moute 13, Covington 18, Sampson 10, Thompson 10, Grant 18

NBA: Philadelphia 76ers at Cleveland CavaliersSoffrono ma alla fin vincono i Cavaliers contro i Sixers per l’11^ vittoria consecutiva con ben 6 giocatori in doppia-cifra; Phila come sempre da del filo da torcere alle sue rivali, a 3’48” dal termine Covington porta i suoi sul -3 (86-83), Cleveland risponderà con un parziale di 10-0 con 2 triple di Dellavedova per il +13 (96-83) a 58” dalla fine.

Washington Wizards – Charlotte Hornets 88-92
WAS: Pierce 11, Beal 18 (11 rimb), Wall 16 (10 ass), Humphries 13
CHA: Kidd-Gilchrist 13 (13 rimb), Jefferson 18 (12 rimb), Henderson 17, Roberts 18, Neal 12

Sorpresa dei Charlotte Hornets che vincono nella Capitale trascinati da Al Jefferson (18+12); finale in volata con Washington che arriva sul -3 (85-88) dopo un gioco da 3 punti di Wall a 45” dalla conclusione e lo stesso Wall avrà la palla del possibile -1 a 15” ma sbaglierà il layup! Nel finale Henderson e Roberts faranno 4/4 dalla lunetta per assicurarsi la vittoria.

Brooklyn Nets – Los Angeles Clippers 102-100
BKN: Johnson 22, Lopez 24, Williams 15, Bogdanovic 11
LAC: Barnes 12, Griffin 13, Jordan 22 (20 rimb), Paul 20, Crawford 18

Jarrett Jack ha chiuso con soli 6 punti a referto ma gli ultimi 2 sono valsi il referto rosa ai Brooklyn Nets, vincenti in rimonta sui Clippers; le squadre entrano in perfetta parità nell’ultimo periodo sul 72-72 ma i Clips scappano sul +11 (79-90) con 5’16” d giocare, sembra finita ma Brooklyn ci crede e a 15” dalla fine è avanti 100-98! Paul pareggia in un lampo ma lascia 8” agli avversari, Jack si incarica del tiro e segna il jumper del +2 con ancora 1” da giocare ma L.A non riuscirà neanche a tirare.

Toronto Raptors – Milwaukee Bucks 75-82
TOR: Valanciunas 12 (13 rimb), DeRozan 16, Patterson 9 (11 rimb), ROss 10, Williams 12
MIL: Antetokounmpo 12 (12 rimb), Henson 12, Dudley 14, Middleton 25

Sorpresa anche a Toronto dove i Bucks si sono imposti malgrado un 4° periodo da brividi; infatti gli ospiti dominano e dopo appena 9” del 4° periodo si portano sul +15 (60-75), ma per 8’ non segneranno più un punto sul tabellone!
Toronto ne approfitterà arrivando fino al pareggio sul 75-75 a 3032” ma Milwaukee si sveglierà dal letargo e chiuderà la partite con un parziale di 7-0.

New Orleans Pelicans – Atlanta Hawks 115-100
NOP: Cunningham 10, Davis 29 (13 rimb), Asik 9 (17 rimb), Gordon 20, Evans 15 (12 ass), Anderson 15, Fedette 10
ATL: Millsap 15, Teague 21, Korver 12, Schroder 10

Atlanta Hawks v New Orleans PelicansGli Atlanta Hawks hanno visto fermarsi a 19 la loro striscia di vittorie consecutive sul campo dei New Orleans Pelicans, trascinati da un mostruoso Anthony Davis (29+13); primo tempo superbo del “Monociglio” che ne piazza 19 guidando i suoi sul +13 (55-42), Atlanta abbozzerà una rimonta ma arriverà solo sul -7 (60-53) ad inizio 3° quarto, New Orleans ritornerà subito in in vantaggio in doppia-cifra e non si girerà più indietro.

Oklahoma City Thunder – Orlando Magic 104-97
OKC: Ibaka 16, Adams 12, Westbrook 25 (11 rimb, 14 ass), Waiters 24, Morrow 15
ORL: Harris 18, Vucevic 20, Oladipo 22, O’Quinn 11, Green 13

Orlando Magic v Oklahoma City ThunderCi è voluta una tripla-doppia di Russell Westbrook agli Oklahoma City Thunder (senza Durant) per superare gli Orlando Magic e continuare a sperare nell’8° posto; Westbrook parte subito a fuoco con 12 punti nel 1° quarto, Orlando non riesce a stagli dietro e in apertura di 3° quarto il #0 ruba palla e schiaccia chiudendo un break di 9-0 per il +20 (70-50).

 

Dallas Mavericks – Minnesota Timberwolves 100-94
DAL: Nowitzki 16, Parsons 18, Chandler 6 (10 rimb), Ellis 23
MIN: Young 15, Wiggins 14, Pekovic 8 (10 rimb), Rubio 10, Martin 19, Williams 15

Torna Ricky Rubio nelle fila dei Minnesota Timberwolves ma non basta per evitare la sconfitta in quel di Dallas; Minnesota che ci prova e non molla i padroni di casa tanto che a 4’05” dalla fine è sotto solo di 3 punti (92-89), in un minuto Nowitzki e Chandler confezioneranno un 4-0 per il +7 che varrà la vittoria finale.

Phoenix Suns – Memphis Grizzlies 101-102
PHX: Markieff Morris 14, Bledsoe 21, Dragic 15, Wright 11, Thomas 24
MEM: Randolph 19, Green 12, Gasol 15, Conley 23, Allen 10

Memphis Grizzlies v Phoenix SunsI Memphis Grizzlies fanno un grande favore a Pelicans e Thunder andando a vincere in rimonta e di misura a casa dei Suns; a 109” dalla sirena finale sembra fatta per i Suns avanti 101-94 dopo la tripla di Thomas ma sarà proprio in quel momento che spariranno dal campo! Memphis chiude con 8 punti la partita compreso il decisivo gioco da 3 punti messo a segno da Jeff Green a 4” per il +1 (101-102)! Ultima chance nelle mani di Markieff Morris che verrà stoppato da Marc Gasol!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B