Slam Dunk Contest: spettacolo LaVine!

L’esterno dei T-Wolves regala spettacolo ad ogni turno battendo in finale un ambizioso Oladipo che ha regalto anche lui notevoli perle, male Antetokounmpo.

PRIMO TURNO

Mason Plumlee
Partenza dall’angolo, assistenza Irving che l’appoggia allo spigolo del tabellone, Plumlee la prende e schiaccia in reverse!
VOTO: 40

Giannis Antetokounmpo
Partenza lato sinistro, l’idea è di farla fa rimbalzare nell’area dei 3” e tirarla giù ad una mano…solo che non gli riesce
VOTO: 30

Victor Oladipo
Partenza lato destro e 360 in reverse dalla linea di fondo, gli riesce al 3° tentativo!!!
VOTO: 50

Zach LaVine
Rende omaggio a Space Jam, la fa rimbalzare in mezzo l’area, la fa passare fra le gambe e tira giù anche il ferro!
VOTO: 50

SECONDO ROUND

Gianni Antetokounmpo
Gliela alza il fratello che gliela passa in volo con Giannis che schiaccia in reverse
VOTO: 35 (65 Totale)

Mason Plumlee
La alza da dietro il tabellone, la prende ad una mano sul rimbalzo ma non gli riesce e cambia; chiama anche lui il fratello che lo mette sotto canestro per saltarlo…e ci riesce!!! VOTO: 36 (76 totale)

Victor Oladipo
Già qualificato per la finalissima, si fa firmare il pallone da Olajuwon, assistenza Payton, si mettono uno in fila all’altro dall’angolo destro, emulano quella di Plumlee al 1° turno ma con Oladipo che fa 360!
VOTO: 39 (89 Totale)

Zach LaVine
Già qualificato anche lui, la butta in mezzo all’aere ma stavolta se la fa passare dietro la schiena e schiaccia subito!!! PAZZESCA
VOTO: 50 (100 Totale)

FINALE

1° Round

Victor Oladipo Mette una sedia sotto canestro, Payton seduto con palla, Oladipo parte, gliela prende dalle mani per passarla sotto le gambe e chiudere…..ma non gli riesce, tra l’altro schiaccia infortunato al piede destro VOTO: 31 Zach LaVine Stessa idea di Oladipo ma con Wiggins in piedi lateralmente, gli riesce passandola tra le gambe dall’esterno verso l’interno! VOTO: 45

2° Round

Victor Oladipo
Partenza centrale, la fa rimbalzare in mezzo all’area..l’idea è fare un 360 ad una mano, non gli riesce..richiama Payton ed emulano in parte Iverson-Iguodala con appoggio dietro il tabellone. VOTO: 41 (72 Totale)

Zach LaVine
Chiama Muhhammad, la stessa idea del 2° turno ma l’appoggio non è sullo spigolo…ma sul sostegno dietro il tabellone, ancora tra le game e BOOM!!!
VOTO: 49 (94 Totale)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Chi è che aveva dubbi su Lavine? Cazzo quel ragazzo vola…meno male che ci stava lui altrimenti era il peggior dunk contest della storia…

  • Shady

    facessero qualcosa per far tornare i big ormai è un evento di rookie e sophomore , comunque LaVine S P E T T A C O L A R E

  • Michael Philips

    Imbarazzante il greco e plumlee(peggio di lui solo chris andersen anni fa). Se proprio avevano voglia di vedere un lungo che schiaccia potevano dare un colpo di telefono a deandre.

    Che poi come si era detto, chi mai li ha visti schiacciare in modo assurdo? Altra cosa, incredibile l’assenza di wall(il campione in carica di solito viene sempre richiamato).

    Lavine dominante e incredibile la sicurezza con cui ha eseguito. Ottima la 540° di oladipo che però doppo ha perso il ritmo.

    Quello che conta spesso è anche il modo con cui esegui la dunk. C’è 360° e 360°. C’è chi come carter nel 2000 lo esegue con un mix di fluidità, potenza, perizia ed eleganza e chi lo esegue al primo colpo ma in modo goffo e stentato, dando l’idea che se dovesse riprovare non ci riuscirebbe più.

    Carter se non ricordo male, quella dunk iniziale(360°+mulinello) era la prima volta che la eseguiva in vita sua. Stento a crederci ma lui giurò che non l’aveva mai provata prima.

  • Jacopo

    @Michael philips fai bene a non crederci: https://www.youtube.com/watch?v=xy_AFRF9aXs

  • gasp

    Beh dai meglio dello scorso anno… il problema sta che ormai l’ alone di entusiasmo attorno allo slam dunk contest è morto e sepolto da quando sono stati invitati gente esclusivamente specialista che è se va bene panchinaro da garbage

  • Michael Philips

    Jacopo

    Quella fatta da vince al mcdonald’s è identica a quella che fece uno dei knicks(ora non ricordo il nome) nei primi 90’s durante lo slam dunk challange, una delle dunk più famose di sempre comunque.

    Quella che invece ha fatto vince nel 2000 è ben diversa oltre ad essere un 360° in senso orario(che tendenzialmente è ben più difficile da eseguire, kobe per esempio faceva sempre i 360° i senso antiorario).

  • low profile

    Una noia mortale, si è visto e fatto di tutto, almeno hanno avuto il buon cuore di evitare le maschere di carnevale, tranne la canotta di sapce jam e la serenata di Oladipo, ah cazzo quindi no, non si sono risparmiati nemmeno quest’anno i carri allegorici.

    Zach almeno ci ha messo un pò di impegno

  • Michael Philips

    LP

    infatti non fosse stato per quelle di zach e la prima di oladipo, un disastro. Vedere quelle di plumlee mi ha fatto male sul serio. Gianni “attento, un colpo!” che fatica a piazzare delle dunk banali è stato il colpo di grazia.

    Sapete cosa sarebbe interessante? Parte la mia proposta, che prima esamineremo qui e poi verrà spedita a mr. argento:

    Si prendono 4 big che sanno schiacciare per bene.

    Si selezionano 4-5 tipoligie di schiacciate(all’indietro, mulinello, tra le gambe, e via…)

    e poi si estrae a sorte il tipo di dunk che ognuno di questi dovrà eseguire, come fosse una penitenza.

    Che faccio invio sta roba ad Adam?

  • Mi sento di dire che Lavine mi ricorda Gerald Green per come va su in maniera tecnica esplosiva e creativa!! Impressionante

  • Michael Philips

    Airlea

    Unica cosa: gerardo a 19 anni(ma anche fino a 2 anni fa) andava sopra il ferro con il collo, manco con la testa. Forse il più assurdo saltatore tra quelli visti in nba.

  • in your wais

    La differenza tra Green e LaLavine è che il primo vola saltando con l’arresto,l’altro soprattutto in terzo tempo…

    Il tizio dei Knicks di cui parla MP immagino sia Kenny Sky Walker, giocatore infimo ma saltatore sopraffino…

    Sia nel 1989 che nel 90 fece dei dunks meravigliosi ed originali

  • mad-mel

    @mp in una edizione hanno fatto una cosa simile….giravano una ruota della fortuna… partiva la schiacciata di un campione del passato…e dovevano imitarla…
    Devo dire che era interessante ma il risultato fu deludente….

  • Michael Philips

    IYW

    esatto lui, fece delle cose assurdissime per l’epoca e vinse.

    Mad-Mel

    mi fa piacere che la mia “brand new idea” è vecchia di non so quanti anni…

    Peccato, potrebbe essere qualcosa di interessante. Come sarebbe interessante la fatidica gara di 1vs1 a chi segna prima 5 canestri.

    Ora si farebbe votare il pubblico(perché sarebbe indirizzata a loro la sfida) e poi voglio vedere se non diventa l’evento assoluto del week-end. “che c’è questa sera? la gara di schiacciata tra emeriti sconosciuti, la gara del tiro da 3, e poi gli 1vs1 tra

    lebron vs durant,
    curry vs irving,
    lillard vs westbrook
    Harden vs Klay
    Aldridge vs Marc Gasol.

    Imperdibile cazzo!

  • hanamichi sakuragi

    la proposta di MP me piace!!!

    LAVINE ha fatto delle dunk bellissime per me.

    ormai è impossibile vedere qualcosa di nuovo… cmq a me vedere un volo stile jordan (zed puoi anche non commentare) partire dalla linea dei liberi me piace sempre assaje..

  • Max

    minchia che slum dunk Lavine