Preoccupazione per Bosh, problemi ai polmoni?

L’ala forte di Miami non sarà presente stanotte nel match contro a New York dopo esser stato in ospedale dopo la pausa dell’All Star Week-End, i dottori non si fidano di questa situazione.

BosjhNon è stato un All Star Week-Ens facile per Chris Bosh (30 anni), malgrado il Three-Peat arrivato nello Skill-Challenge l’ex Toronto non sta fisicamente passando un bel momento, stanotte non scenderà in campo a New York nell’incontro con i Knicks per un problema alla gabbia toracica.

A Joseph Goodman del “Miami Herald” CB1 aveva dichiarato che da tempo soffriva di un forte dolore sul fianco della sua gabbia toracica, lunedì è partito per la volta di Haiti per staccare un po’ la spina, ma la scorsa notte si è recato all’ospedale! La franchigia ha comunicato che si tratta di influenza ma Ira Winderman del “South Florida Sun Sentinel” ha riportato che l’ala forte si è sottoposta d un controllo dei polmoni.

Già mercoledì era sofferente durante l’allenamento tanto che i dottori gli hanno consigliato di stare fermo e di non prendere il volo per la Grade Mela, giovedì infatti Bosh non si è allenato.
Quindi i tifosi di Miami dovranno aspettare ancora qualche giorno prima di vedere in campo il loro nuovo trio delle meraviglie; Dwyane Wade (32 anni) tornerà in campo proprio stanotte e si attende anche il neo-acquisto Goran Dragic (28 anni).

Se non lo hai ancora fatto, ISCRIVITI al nostro servizio di Newsletter!

Newslettr-Banner

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B